Fontana con De Luca: ''Imbecille chi non capisce precauzioni''

Condividere

L'assessore Giulio Gallera traccerà il quadro della situazione.

La Regione Lombardia ha effettuato 14.702 nuovi tamponi nelle ultime 24 ore e ha individuato 316 nuovi positivi al COVID-19. "Per questo - ha concluso - ci vuole molta prudenza e rinnovo la mia preghiera per accettare questo piccolo sacrificio dell'uso della mascherina almeno fino al 2 giugno". Calo significativo per i ricoverati nei reparti non intensivi, che scendono a 4.281, 145 in meno rispetto a ieri. Il 30% dei positivi è all'interno delle Rsa, tutti curati in aree separate. L'unica regione con il tasso di contagio Rt superiore a 1 è la Val d'Aosta (1,06), mentre quella con l'indice più basso è la Calabria con 0,17.

Milano, 22 mag. (Adnkronos) - "Sono 123.942 i test sierologici già effettuati da Regioni Lombardia, 42.681 a cittadini in quarantena fiduciaria e 81.261 al personale sanitario".

Milano contagi coronavirus La Lombardia è osservata speciale, fase 2 a rischio: a Milano risale il contagio, dove il parametro di rischio è passato da 0,60 a 0,86.

Morto Claudio Ferretti, voce storica di "Tutto il calcio minuto per minuto"
Poliedrico e curioso, è stato anche autore con Barbara Scaramucci di un apprezzato libro sulla storia della Rai . Negli anni '80 è passato alla televisione, conducendo programmi sportivi come "È quasi gol".

Coronavirus, Emilia R.: 77 casi in più, 25 persone decedute
Uno di essi è ricoverato non in terapia intensiva , gli altri sono in isolamento domiciliare. Diminuiscono anche quelli ricoverati negli altri reparti Covid, che sono 763 (-98).

Greyhound: il film con Tom Hanks debutterà in streaming su Apple TV+
In Greyhound , Tom Hanks interpreta il comandante di un cacciatorpediniere della Marina all'inizio della Seconda Guerra Mondiale. Al momento non è stata annunciata la data di uscita.

Per Fontana "far credere che l'emergenza sia scomparsa e che questo ospedale possa essere smontato domani, porta con se' il pericolo del prematuro totale ritorno alla normalità, l'illusione di esserci lasciati alle spalle questa brutta esperienza e ora poter fare qualsiasi cosa".

Abbiamo riaccelerato sulle attività produttive, sulle attività commerciali. Parlando ai microfoni di Aria Pulita, programma televisivo di 7 Gold, Fontana ha però specificato di essere "una persona assolutamente laica", motivo per cui "rivedremo e rivaluteremo, e cercheremo di capire se ci sono state delle mancanze".

Il risultato finale è quindi che un bambino con meno di sei anni può stare vicino al padre o alla madre in un ristorante; tutti gli altri familiari, compresa la moglie, dovranno stare distanti un metro.

Condividere