Morto Claudio Ferretti, voce storica di "Tutto il calcio minuto per minuto"

Condividere

Lutto nel mondo del giornalismo sportivo rai: la notizia è arrivata poco fa e conferma la morte di Claudio Ferretti, voce storica di "Tutto il calcio minuto per minuto". Lo rende noto l'Azienda di Viale Mazzini che ne ricorda la competenza, la passione e la grande professionalità che lo hanno contraddistinto come grande esempio di giornalista del Servizio Pubblico. Il giornalista aveva 77 anni.

Covid-19, i casi in Italia alle ore 18 di ieri
Nelle ultime ventiquattr'ore sono morte 156 persone (ieri le vittime erano state 161), arrivando a un totale di decessi 32486. Si registrano nelle utlime 24 ore 65 decessi (stesso numero di ieri) mentre i guariti e i dimessi sono 207.

L'India teme l'arrivo di Amphan
Un sostenitore dei diritti umani ha riferito che la comparsa dell'epidemia nel campo è uno "scenario da incubo". La tempesta arriva mentre l'India e il Bangladesh lottano per tenere sotto controllo i focolai di coronavirus .

Barbara d’Urso si ferma: chiusura anticipata per Pomeriggio 5 e Live
Ultimo appuntamento domenicale con la d'Urso, dunque, il prossimo 24 maggio . Per chi sta a casa è utile una trasmissione veloce e informare...

Claudio Ferretti, morto all'età di 77 anni, negli anni si è fatto conoscere negli ambienti Rai anche grazie ad altre rubriche divenute molto famose. Negli anni '80 è passato alla televisione, conducendo programmi sportivi come "È quasi gol". Poliedrico e curioso, è stato anche autore con Barbara Scaramucci di un apprezzato libro sulla storia della Rai. Non solo calcio ma anche ciclismo, come il padre, e la boxe. Proprio le biciclette gli regalarono le emozioni più belle. Il giornalista romano, durante la sua lunga carriera, non fu solamente voce delle telecronache calcistiche, ma fu anche conduttore del "Processo alla Tappa", altra storica trasmissione che seguiva le tappe del Giro d'Italia ed anche del TG 3. Condusse anche il tg3, di cui è stato capo della redazione sportiva.

Condividere