Strage di Capaci, Appendino: un lenzuolo bianco anche a Torino

Condividere

(Collettivo Indipendente Artisti della Trinacria Uniti) ed ha dato vita ad un brano "Siamo Capaci" i cui proventi delle vendite saranno devoluti, in collaborazione col Ministero dell'Istruzione, alla scuola Pertini del quartiere Sperone di Palermo, recentemente vandalizzata e alle altre scuole in contesti difficili del territorio. Ricordarli significa continuare a tenere viva la memoria di chi ha sacrificato la propria vita per combattere la mafia in nome dello Stato.

La storia insegna e la cronaca informa, e la cronaca degli anni immediatamente precedenti la morte di Giovanni Falcone rendono conto di come l'illustre eroe palermitano sia stato scelto dall'allora Ministro per la Giustizia, Claudio Martelli, per quell'incarico solo per "affrancarlo" dal lungo, ingiusto, mortificante e ignominioso viatico, a cui egli era stato sottoposto dalla stessa magistratura. La mafia aveva cercato di fermare Falcone, appena un mese dopo continuarono con Borsellino. "Io te ne sono debitore, da siciliano, grazie di tutto cuore". "Non ci aspettavamo questa risposta dalla gente - dicono i ragazzi della Fondazione Falcone al microfono - ma invitiamo a mantenere la distanza di sicurezza". Una data simbolo per la lotta contro tutte le mafie che deve essere ricordata e celebrata. Protagonisti gli studenti dell'istituto Comprensivo "Giuseppe Vasi", guidati dai loro docenti, che si sono impegnati fin dall'inizio dell'anno in varie attività, sia curricolari che progettuali, con lo scopo di costruire l'annuale percorso che culmina nella manifestazione del 23 maggio.

Coronavirus, Iss: la curva dei contagi è in calo, crescono gli asintomatici
Anche se gli esperti non escludono un incremento nelle prossime settimane , c'è anche un sistema capace di intercettare i casi. I dati che oggi abbiamo sono dati buoni ma sono dati che ci danno la garanzia della capacità delle regioni di intervenire.

AIC, La nota: "Stupore e imbarazzo per le decisioni"
In funzione dell'auspicata ripresa, attendono un protocollo ad hoc che garantisca pari tutele sanitarie dei loro colleghi, assieme alle risorse per vivere da professioniste e poter tornare ad allenarsi .

L'India teme l'arrivo di Amphan
Un sostenitore dei diritti umani ha riferito che la comparsa dell'epidemia nel campo è uno "scenario da incubo". La tempesta arriva mentre l'India e il Bangladesh lottano per tenere sotto controllo i focolai di coronavirus .

Il corteo per le vie del centro di Palermo, invece, sarà sostituito da un flash mob voluto dalla Fondazione Falcone che ha chiesto a gran voce di appendere un lenzuolo bianco sui balconi di casa, affacciandosi tutti insieme alle ore 18.

Il potere giudiziario ormai incide sempre più su quello esecutivo, non esitando addirittura a istruire processi che hanno come unico scopo non tanto l'accertamento della verità ma lo stop all'azione politica che non si condivide. L'arma vincente è, piuttosto, l'educazione alla bellezza, all'equilibrio e all'armonia sociale, all'impegno per il bene comune e perciò al rispetto di tutte le persone, nessuna esclusa.

Condividere