Android 11: il lancio della beta è stato posticipato

Condividere

Google ha annunciato la prima anteprima per sviluppatori di Android 11 a febbraio, prima del previsto perché il l'azienda voleva dare agli sviluppatori più tempo per adattare le loro app alle nuove API. Data la pandemia globale che stiamo vivendo tutti, l'edizione 2020 è stata spostata online e poi annullata completamente.

The Beta Launch Show avrebbe dovuto presentare le novità del sistema operativo e sarebbe iniziato con un keynote di un'ora alle 8:00 di mercoledì 3 giugno. Successivamente, i membri senior del team Android avrebbero dovuto ospitare una sessione di domande e risposte dal vivo.

Coronavirus, primo calciatore morto: ecco chi è
Il ragazzo era davvero giovanissimo in quanto aveva soltanto 27 anni e militava nel boliviano del Club Universitario del Beni dove ricopriva il ruolo di attaccante.

Ripresa Serie A, Atalanta-Sassuolo prima partita venerdì 19 giugno
Ma con i protocolli che per la C sono inapplicabili la matassa è tutt'altro che dipanata. La Serie A ripartirà ufficialmente il prossimo 19 giugno .

Coronavirus, l'Iss: arriverà la seconda ondata
Da qui anche la raccomandazione per la vaccinazione anti influenzale, soprattutto per le categorie a rischio". Il tuo browser non può riprodurre il video.

In ogni caso, il lancio di Android 11 Beta non sembra essere la maggiore preoccupazione del momento. E ora anche l'evento ufficiale di Giugno è rimandato a data da definirsi. Porterà miglioramenti alla stabilità della piattaforma.

Beta 2: prevista per luglio. Includerà build release candidate per il rilascio dei test finali.

Condividere