Lutto nel mondo del calcio: morta Arianna Varone

Condividere

Per un tragico incidente stradale lo sport ha perso la giocatrice della Riozzese.

Le dinamiche sono ancora da chiarire in toto: rimane però ferma la convinzione che la ragazza, al bordo del suo scooter, si sia schiantata contro un camion. I suoi sogni si sono infranti sull'asfalto di una strada di San Martino Siccomario, comune della Provincia di Pavia. Il medico dell'Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia arrivata sul posto, non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. "Ci stringiamo al dolore della famiglia alla quale siamo e saremo sempre vicini".

Sampdoria, Ranieri: "Campionato falsato, ma dobbiamo finirlo per cause di forza maggiore"
La Serie A è pronta per tornare nuovamente in campo dopo la lunga sosta forzata causata dall'epidemia di coronavirus . L'Inter l'ho vista bene in Coppa Italia , ha creato tanto, ha pressato tantissimo, ha fatto girare palla velocemente.

Coronavirus: niente più doppio tampone negativo per essere guariti
Quindi non serviranno più necessariamente due tamponi negativi a distanza di almeno 24 ore, oltre alla guarigione clinica . Per i pazienti asintomatici si parla invece di 10 giorni dopo il risultato del tampone positivo .

Video gol e sintesi partita Torino-Parma 1-1: reti di N'Koulou e Kucka
Il difensore ha sbloccato la gara col Parma , poi alla mezzora è arrivato il pareggio dei ducali con Kucka su assist di Gervinho. Nel primo tempo il Toro parte con un atteggiamwento pimpante, rendendosi subito pericoloso con Zaza.

Arianna Varone, centrocampista della Riozzese, squadra che quest'anno milita nella serie B di calcio femminile, è morta in seguito ad un incidente stradale.

"Tutto il movimento si stringe attorno alla famiglia, alle compagne di squadra e alla società Riozzese - le parole di Ludovia Mantovani, presidente della divisione calcio femminile -". Piangiamo la prematura scomparsa di una giovanissima ragazza. L'addio della Figc su Instagram: "Lascerà un vuoto incolmabile nella vita delle persone che le volevano bene e che hanno avuto la fortuna di starle accanto".

Condividere