Morte Carlotta Martellini, la verità in un video postato su Instagram

Condividere

Le ragazze avevano noleggiato due auto per poter liberamente girare sull'isola, tuttavia nell'ultimo tornante della tangenziale, per cause ancora da appurare, sono finite fuori strada. Il giorno prima di richiudere i bagagli e ritornare in Italia, nella loro Perugia, si è consumata la tragedia. Secondo una prima ricostruzione, chi guidava ha perso il controllo scontrandosi, l'una addosso all'altra. La ragazza era in vacanza con gli amici. L'impatto per lei è stato senza scampo, come riferiscono diversi siti locali, è stata sbalzata via dall'abitacolo. Trauma cranico per un'altra ragazza, anche lei perugina.

Le otto ragazze stavano tornando a casa dopo aver trascorso la serata in un locale, il Tropicana. Subito dopo la strada c'è la piccola scogliera che scende verso il mare. Il sindaco Andrea Romizi ha lasciato un messaggio sulla pagina Facebook ufficiale del comune: "A nome dell'intera Amministrazione comunale e della città tutta esprime vivo e sentito cordoglio per la tragica scomparsa della giovane perugina Carlotta Martellini, vittima di un incidente stradale durante una vacanza nell'isola greca di Mykonos". Non ancora le due ragazze che erano alla guida, né la giovane ferita.

Carlotta Martellini aveva da poco compiuto 18 anni. Al Liceo linguistico Giordano Bruno, la scuola frequentata da Carlotta.

Una vacanza tra amiche del liceo.

Juventus, lo scudetto non basta: "Sarri si dimetta, nessuno se ne accorgerà"
Se gli ascolti generali di Sky e Dazn si sono dimezzati non è perché sul nostro yacht la parabola funziona male. Alla fine Madama ha trionfato ancora e anche lo stesso Sarri può festeggiare il suo personale traguardo.

Milan, il videomessaggio di Ibrahimovic: "Carriera finita? Mi sto solo scaldando"
I rapporti con Ivan Gazidis non sono idilliaci, però la conferma di Stefano Pioli potrebbe essere un fattore importante. Il campione chiarisce cosa vuole fare nella prossima stagione , nonostante i 39 anni suonati.

Spadafora: "A settembre tifosi allo stadio, con una serie di misure"
Queste le parole del ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ai microfoni del GR1 in relazione al ritorno negli stadi dei tifosi.

Tanti i commenti addolorati degli amici, sui social.

Nell'incidente a perdere la vita è stata solo Carlotta, che è balzata fuori dal sedile posteriore della cabriolet, che non aveva il tettuccio, particolare che si è rivelato fatale.

Mykonos, tragica morte della giovane Carlotta Martellini: l'intera comunità umbra si stringe attorno alla famiglia della ragazza. Per quanto riguarda invece il rientro delle ragazze a Perugia, è arrivato l'ok per alcune di loro, mentre altre, le due che erano alla guida delle due autovetture, sarebbero state ascoltate a lungo dalle autorità del posto che stanno indagando per cercare di ricostruire la dinamica dell'incidente che ha coinvolto i due fuoristrada. "Una notizia che ha colpito profondamente tutta la comunità regionale".

"Diventa impossibile trovare parole che possano essere di conforto o sollievo - scrive il presidente -, ma stamattina il mio pensiero più sincero lo rivolgo alla famiglia, agli affetti più cari di Carlotta, strappata alla vita negli anni più belli. Che trovino forza e speranza in un momento così drammatico".

Condividere