Real Madrid, UFFICIALE: Mariano Diaz positivo al Coronavirus!

Condividere

Mariano Diaz, attaccante del Real Madrid, è positivo al Covid-19. Dovrebbe trattarsi di Mariano Diaz, che non avrebbe quindi preso parte agli ultimi allenamenti della squadra di Zidane. I campioni di Spagna in carica hanno comunicato attraverso il proprio sito ufficiale, la positività al coronavirus di Mariano. Inizialmente l'identità del giocatore che ha contratto il Covid-19 non è stata svelata, anche se poi ci ha pensato Marca a chiarire che si tratta del centravanti Mariano Diaz. Il calciatore a questo punto salterà la sfida del 7 agosto contro il Manchester City.

Il giocatore dominicano classe '93 come il resto della squadra ha avuto alcuni giorni liberi dopo la conquista del titolo nella Liga: al ritorno dalla breve vacanza il club ha effettuato i test di controllo sui suoi giocatori ed è risultato positivo. Lo comunica la società spagnola, annunciando che il giocatore è in perfette condizioni di salute e in isolamento nella propria abitazione.

Eccesso di chirurgia per Ilary? Le critiche
L'argomento di discussione sarebbe l'ennesimo ritocchino estetico al quale, secondo alcuni, sarebbe ricorsa Ilary. La moglie di Francesco Totti si trova al momento a Sabaudia per trascorrere le tanto attese vacanze estive.

Formula 1 ad Imola, il GP dell'Emilia Romagna il 1° novembre
Ritorna così nel circus dopo quattordici anni il circuito del Santerno, dove sono state scritte pagine memorabili di questo sport. Stiamo cercando prendere in mano un'opportunità per il prossimo anno, ma penso che sia tutto da discutere dopo la gara.

Marotta: "Sanchez? Trattiamo. Messi? Fantacalcio. Un po’ di rammarico c’è ma…"
Un piccolo rammarico c'è se guardiamo chi c'è davanti: ma dobbiamo essere onesti a riconoscere la crescita che abbiamo avuto. Ad oggi parliamo continuamente con lo United per averlo a disposizione quantomeno per la competizione europea.

Mentre il Real Madrid prepara la gara di ritorno con il Manchester City, valida per gli ottavi di finale di Champions Leauge, scoppia un caso di 'Coronavirus'.

Condividere