DAL PINO, C'è l'ipotesi slittamento dell'inizio Serie A

Condividere

Sulla data di inizio possiamo dire che c'è un dibattito aperto, ma che l'ipotesi del 19 (settembre, ndr) sia concreta. In tal caso, il 2-3 gennaio si recupererebbe la giornata persa. Sono interessanti e pongono le basi per il futuro. Abbiamo ricevuto offerte di private equity, finanziatori, intermediari e advisor. "Lunedì riunione sui calendari".

Il presidente di Lega, al termine dell'assemblea svoltasi a Milano, ammette la possibilità di un rinvio per l'inizio del prossimo campionato, previsto per il 12 settembre: "Speriamo di guadagnare un po' di tempo e far riposare di più le squadre". Poi un chiarimento per quanto riguarda gli attuali protocolli di prevenzione al Covid: "Dobbiamo definire delle nuove modalità con il Comitato Tecnico Scientifico, non possiamo ripartire l'anno prossimo con un tampone ogni quattro giorni".

PAZZINI, Addio Hellas. Per il futuro sto valutando
Nei momenti di difficoltà è stata l'unica cosa che mi ha fatto andare avanti, perché so che riponevano tanta fiducia in me. Non ho parole per tutto l'affetto che mi avete dato, l'Hellas resterà sempre nel mio cuore.

COVID-19: Andrea Bocelli dalla parte dei negazionisti? Ecco cosa ha dichiarato
Successivamente, Bocelli ha confessato di aver violato il lockdown, invitando tutti a rifiutarsi di seguire questa regola . Resta il fatto che per le ragioni esposte, alcune uscite di Andrea Bocelli stiano facendo storcere il naso.

Amazon Prime Video, ecco le novità presentate al Comic-Con@Home
Lo show è a sua volta un adattamento della serie drama inglese dallo stesso nome andata in onda fino al 2014. Al momento non è stata ancora rilasciata una data di uscita precisa.

I TIFOSI NEGLI STADI - "Serve attenzione, determinazione e conoscenza per non fare errori e cogliere opportunità. Alcune riflessioni vanno fatte", ha detto. Ci siamo sempre attenuti e sempre ci atterremo alle disposizioni del governo, ma mai ci fermeremo nel costruire un cammino per un ritorno alla normalità. Il numero uno della Lega Calcio ha anche aggiunto: "Vedo tanta cautela".

Condividere