Coronavirus, in Sardegna 10 nuovi positivi in 24 ore

Condividere

A confermare questi nuovi casi di Coronavirus ci ha pensato l'Ats, incaricato di effettuare i tamponi a tutti i migranti sbarcati. Sono oltre cento i migranti sbarcati da domenica. I migranti, appena arrivano sull'isola, vengono presi in consegna da carabinieri e polizia e trasferiti nel centro di Monastir.

Una volta giunti al centro di accoglienza in Sardegna, i migranti vengono sottoposti a visite mediche, quindi anche al tampone per riscontrare la presenza o meno del Coronavirus; inoltre, vengono posti immediatamente in quarantena obbligatoria. Per quanto riguarda i contagiati, essi saranno messi all'interno della stessa struttura ma in un ala d'isolamento.

Juve, comunicato della Lega Serie A: "Domani la premiazione dei Campioni d'Italia"
Sarà possibile vedere la premiazione della Juventus , vincitrice dello Scudetto , in diretta tv e streaming in chiaro sulla Rai, oltre che su Sky che su DAZN .

PSG, Icardi: "Sogniamo la finale di Champions League"
E, quando conosci davvero l'uomo, puoi solo andare d'accordo con lui, perché è lontano dalle storie riportate dai media. L'allenatore mi ha anche mostrato subito che ha creduto in me giocando con me fin dall'inizio.

Morte Carlotta Martellini, la verità in un video postato su Instagram
Mykonos , tragica morte della giovane Carlotta Martellini: l'intera comunità umbra si stringe attorno alla famiglia della ragazza. L'impatto per lei è stato senza scampo, come riferiscono diversi siti locali, è stata sbalzata via dall'abitacolo.

Non manca la polemica politica. La Prefettura di Cagliari chiede che il sistema sanitario regionale si faccia carico dei positivi e la Lega, tramite il coordinatore regionale Eugenio Zoffili, incalza: "Lo Stato chiede di spostare i positivi asintomantici di Monastir in strutture pubbliche della Sardegna, noi chiediamo al ministro dell'Interno Lamorgese di intervenire e che lo Stato non riversi questa situazione sulla sanità regionale che già soffre".

Cagliari. Sono 1.394 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale si registrano nell'Isola due nuovi positivi: uno a Nuoro, riconducibile al caso positivo di un residente in Sardegna rientrato dalla Spagna, e un altro nel Sud Sardegna, rilevato in conseguenza ad accertamenti per accesso ospedaliero e riconducibili a soggetto asintomatico, ora in isolamento domiciliare. Infine resta invariato il numero delle vittime, fermo a 134.

Condividere