Apple: rimuove app Fortnite da App Store, violate norme

Condividere

L'azienda creatrice di Fortnite ha infatti deciso di sfidare Apple e Google su un tema spinoso e da anni al centro di polemiche: la commissione del 30% che i due colossi del settore smartphone intascano per ogni transazione in app, che si aggiunge a quella, sempre del 30%, per ogni app acquistata sui rispettivi store. La novità è stata annunciata in queste ore dallo sviluppatore Epic Games, è permanente e riguarda sia le versioni del gioco per computer e console, sia le varianti per smartphone Android e iOS: in quest'ultimo caso però per usufruire dello sconto occorre selezionare un nuovo metodo di pagamento - ovvero il pagamento diretto Epic. Da una parte infatti i negozi virtuali di Google e Apple pretendono giustamente una percentuale sui guadagni effettuati dalle vendite di app e servizi acquistati al loro interno; d'altro canto le due multinazionali esigono la medesima quota sulle infinità di microtransazioni e abbonamenti che invece hanno luogo all'interno dei giochi o delle app, adottando a tratti tecniche che secondo realtà come Spotify, Kobo e la stessa Epic Games sono anticompetitive e coercitive.

Parte tutto dalla scelta di Epic Games, la storica compagnia di videogame di Rockville, che ha citato in giudizio la Apple con l'accusa, decisamente infamante per il sistema commerciale USA, di monopolio. "Il fatto che i loro interessi ora li portino a spingere per condizioni speciali non cambia il fatto che tali linee guida creino un campo da gioco equo per tutti gli sviluppatori e rendano il negozio sicuro per tutti gli utenti". "Faremo ogni sforzo per collaborare con Epic al fine di risolvere queste violazioni in modo che possano riportare Fortnite sull'App Store".

L'attore più pagato di Hollywood è The Rock
Non solo, perché l'attore è anche nel mirino di Apple Tv , che per lui sarebbe pronta a sborsare anche 30 milioni di dollari . Chiudono la classifica Will Smith che conquista l'ottavo posto, Adam Sendler al nono e infine Jackie Chan .

Coronavirus, in Puglia 20 nuovi casi, 9 in provincia di Bari
In totale ci sono attualmente in regione ben 187 persone positive al virus, mentre da inizio pandemia si sono infettati in 4.714. Sedi per effettuare i test gratuitamente sono dislocate in tutte le province.

INTER-BAYER LEVERKUSEN, CONTE in conferenza stampa (DIRETTA)
Quali sono i precedenti fra le due squadre? "Ma noi vogliamo passare, anche perché in una gara secca tutto è possibile". Romelu si è ambientato bene in un gruppo di bravi ragazzi, si è creata una bellissima alchimia tra loro".

Apple ha sostenuto la sua decisione semplicemente dicendo che nulla può giustificare un trattamento diverso tra gli sviluppatori. "L'ecosistema aperto di Android permette agli sviluppatori di distribuire le app tramite diversi app store. Se in futuro Apple o Google ridurranno le commissioni applicate sui pagamenti, Epic ti sconterà la riduzione della commissione applicata". Apple ha tuttavia bloccato la possibilità di distribuire aggiornamenti quindi i giocatori iOS non potranno giocare a Fortnite Chapter 2 - Season 4 previsto per il 27 agosto.

Ai tempi Apple si poneva come una figura innovativa nel mondo grigio dei personal computer IBM, riprendendo in quel video l'estetica immaginata da George Orwell appunto nel romanzo distopico 1984.

Condividere