La piazza dei 'covidioti' negazionisti, tra neofascisti, no vax e no mask

Condividere

Avremmo voluto dare un titolo diverso a questo articolo. "Ci sono 5 grandi studi giunti a fase tre, spiega il volontario italiano, Tra Stati Uniti ed Europa ma nessuno studio, come quello degli emirati, ha coinvolto un intero Paese".

"Io faccio un appello: non è vero ed è una stupidaggine dire che non c'era più il virus". Parliamo delle mamme cui sono stati "sottratti" i figli minorenni e che protestano contro una legge ritenuta innaturale. "Siamo qui per dimostrare al governo che sui bambini non si passa".

Pur non essendo il dato assoluto più elevato, se confrontato con l'America o altre nazioni, in percentuale, rispetto al numero degli abitanti, l'Italia risulta essere tra i primi posti, con il 12,93% subito dietro la Gran Bretagna con il 13,62% seguita a ruota dal Belgio con l'11,47%.

Imola 2020, il mondiale di ciclismo ha trovato casa
Una splendida vetrina mondiale , un ampio ritorno di visibilità e un indotto garantito per tutte le strutture del territorio. L'Italia ospita un mondiale di ciclismo per la 13esima volta, l'ultima a Firenze nel 2013.

Paris Saint Germain, altri tre positivi al Coronavirus. L'Equipe: "C'è anche Icardi"
Infatti, il regolamento della Ligue 1 prevede che con 4 o più casi di positività al COVID-19 la partita possa essere rinviata. Il club parigino ha confermato tre nuovi casi di positività al Coronavirus dopo i test effettuati sulla squadra.

Thiago Silva, l’agente critica Leonardo: "Colpito dal suo atteggiamento"
Anche in ragione del modulo: nella difesa a quattro di Spalletti , Skriniar era uno dei migliori centrali della Serie A. Ho ancora un contratto di tre anni con il club.

Molti di loro sono negazionisti, che non accettano diverse verità sul virus e sono in disaccordo con i provvedimenti presi dalle istituzioni nel corso dell'emergenza sanitaria.

Quest'oggi a Roma si terrà la manifestazione del cosiddetto movimento 'no mask', uno schieramento multiforme che comprende al proprio interno no vax, critici del distanziamento sociale e, come prevedibile, dell'uso delle mascherine come strumento di prevenzione. "Le denunce si moltiplicheranno". Così i 'negazionisti' rispondono dal palco alla Bocca della verità al segretario del Pd che aveva chiesto di annullare la manifestazione. E l'intervento dal palco è stato interrotto per chiedere l'aiuto di un medico.

Bisogna dare atto delle parole proferite dai due capi delle opposizioni, che come detto non hanno partecipato. Per Cristaldi, dovessero essere disponibili i risultati "le autorità degli Emirati potrebbero lanciare una campagna di vaccinazione di massa e questo potrebbe arrivare già per fine anno".

Condividere