Maserati MC20 è bellissima. E arriverà anche elettrica

Condividere

Fca festeggia il lancio della MC20, la prima supercar sportiva di Maserati presentata ieri a Modena, che sancisce un salto di qualità nella strategia di prodotto.

Maserati MC20 è stata svelata in tutta la sua originalità, stilistica e progettuale! Un motore che segna il ritorno della Maserati alla produzione dei propri propulsori dopo oltre 20 anni.

La Maserati è in una fase creativa straordinaria, tanto che durante l'evento di presentazione della sportivissima MC20, vettura di bandiera che porterà nuovamente la Casa modenese nelle competizioni, ha iniziato a rilasciare informazioni sul nuovo SUV compatto, denominato Grecale, che è stato lasciato intenzionalmente quasi al buio, come a dire: "c'è, ci sarà, ma intanto vi lasciamo con l'appetito di questo assaggio furtivo".

Non si sa ancora nulla sulla gamma dei motori, ma si dice che alle varianti con motore termico se ne aggiungerà una 100% elettrica, che dovrebbe arrivare entro il 2022, che sfiderà l'Audi E-Tron e la Mercedes-Benz EQC.

Higuain saluta e fa lo sconto alla Juventus
I bianconeri vogliono liberarsi di un ingaggio da 7,5 milioni netti, che a bilancio pesano all'incirca 18 milioni di euro. Al momento l'ipotesi più concreta è un suo approdo in MLS dove ad attenderlo c'è l'Inter Miami di David Beckham .

Calciomercato Inter, UFFICIALE: ecco Kolarov, le cifre
L'ufficialità è arrivata questo pomeriggio con il duplice comunicato dei nerazzurri e della Roma . Nelle tre stagioni in giallorosso, Kolarov ha disputato 132 partite mettendo a segno 19 reti.

Cellino: "L’Inter ha sbagliato. Tonali ha il Milan nel sangue "
Avrei voluto trattenerlo, ma purtroppo il sogno si è infranto con la retrocessione e l'incertezza trasmessa dalla pandemia . Ricordo ancora l'affare Nainggolan (dal Cagliari alla Roma nel 2014, ndr), è stato fantastico.

Uno stupefacente gioco di luci e poi la MC20 che fa il suo ingresso in scena, sfilando tra gli altri modelli della Maserati posizionati come a dare il benvenuto alla nuova creatura in una sorta di drive-in esclusivo. La gamma di elettriche della casa si chiamerà Folgore.

Sarà ancora un vento a portare il nome del futuro SUV Maserati. Lo stupore parte già dal nome, se consideriamo che quelle due lettere importanti - 'MC' - furono utilizzate per nominare una delle Maserati più importanti di sempre, la MC12, che tra l'altro ha anche un nobilissimo passato nel motorsport, più precisamente nell'ex campionato FIA GT1 dove vinse un titolo mondiale costruttori nell'anno 2005. L'inizio della nuova era parte anche (e sopratutto) da qui, dall'indipendenza totale che la casa ha voluto per questo importantissimo progetto che vuole segnare sotto tutti i punti di vista l'inizio di una nuova era. E'una vettura dalla sorprendente efficienza aerodinamica che cela un'anima sportiva con il nuovo motore Nettuno collocato in posizione posteriore centrale, come ai tempi delle indimenticabili Maserati Bora e Merak.

La Maserati ha precisato che sia i motori che le batterie, che avranno una capacità di 100 kWh, saranno assemblate nello storico stabilimento di Modena(solo le celle saranno fornite da un'azienda esterna).

Per aiutare l'automobilista a orientarsi tra migliaia di combinazioni possibili sono state individuate tre collezioni base da cui partire, denominate Corse, Unica e Futura. E c'è da scommettere verrà creato ad arte un sound lacerante, intenso e inconfondibile, una sorta di "sinfonia del nuovo mondo Maserati". Apparente semplicità insieme a tanta potenza e raffinate soluzioni tecniche, un modo nuovo per entrare nella "nuova era" made in Modena.

Condividere