Iran, forte scossa di terremoto. Due vittime e almeno 100 feriti

Condividere

Le scosse hanno avuto magnitudo 6, 4 e 4.2. Ricordiamo che le vittime sono due.

Secondo la televisione Irib, la città di Tazehabad, al confine con l'Iraq, è la più colpita. Gli ospedali della zona sono affollatti: decine di persone si sono recate al pronto soccorso.

Una scossa di terremoto intensa si è verificata in nottata in Iran, alle ore italiane 00.13.

Il nuovo Napoli di Ancelotti parte bene
A disposizione: Guerrieri, Proto, Basta, Bastos , Caicedo, Cataldi, Correa , Durmisi, Jordao, Murgia, Rossi, Wallace. Hamsik regista? È l'evoluzione naturale di questo giocatore, è un ruolo che mi incuriosisce e quasi mi aspettavo.

Meteo, addio estate...almeno per il weekend: pioggia e crollo delle temperature
Domenica , invece, la perturbazione si sposterà verso i Balcani, ma la sua coda porterà una residua instabilità sull'Italia . I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Sud-Sudovest, al pomeriggio deboli e proverranno da Est-Sudest.

Caldo e afa fino a venerdì; week end fresco
Al Nord temporali isolati sulle Alpi lombarde e sull'Alto Adige. Infine il ciclone autunnale e' atteso tra sabato e domenica.

L'epicentro è stato localizzato a 26 chilometri a sudest di Javanrud, nella provincia di Kermanshah, secondo l'Istituto sismologico degli Stati Uniti.

Oltre duecento i feriti - Stando alle prime ricostruzione dei media locali, il terremoto di magnitudo 6 avrebbe fatto anche delle vittime: sarebbero almeno due le persone morte in seguito al sisma in Iran e oltre duecento quelle rimaste ferite. La protezione civile iraniana, secondo quanto riporta l'emittente iraniana in lingua inglese Press Tv, ha inviato delle squadre sul posto.

Il terremoto che ha colpito in Iran non lontano dal confine con l'Iraq è stato avvertito con forza anche nella capitale irachena Baghdad, che dista oltre 340 km dal confine. Un residente ha commentato: "Il letto si stava muovendo, è stato terribile: ho contattato i miei cari per capire se stessero bene".

Condividere