Bimbo muore in aereo, atterraggio di emergenza a Bari

Condividere

La causa, durante un Beirut-Roma, potrebbe essere una crisi cardiaca. In base a quanto si apprende il piccolo si è sentito male e tutti si sono subito resi conto della gravità della situazione. La piccola era affetta da una patologia rara.

Sul caso sta indagando la PolAria che ha sentito i genitori e il personale di bordo e sta cercando di capire cosa sia accaduto al piccolo e se siano state seguite tutte le procedure corrette. I medici hanno fatto il possibile per salvare il bambino ma hanno dovuto constatare il decesso. Portato in ambulanza, hanno provato a rianimarlo ma non c'è stato nulla da fare.

Pradé: "Per Mandragora siamo indignati"
Il giocatore dell'Udinese , inchiodato dalla prova tv, è stato punito per avere "pronunciato espressioni blasfeme " nel recupero del match contro la Sampdoria .

Inter-Torino, clamorosa sorpresa nella formazione di Spalletti
Abbiamo preso un goal difficile da spiegare , poi è chiaro che nella testa ti rimane e per quella che è la realtà della squadra iniziano ad esserci delle pressioni .

Sparatoria a Jacksonville, quattro morti
I feriti sono stati trasportati al Memorial Hospital e all'ospedale della facoltà di medicina dell'Università della Florida . Nello streaming del torneo che veniva trasmesso sul sito web Twitch sono stati uditi molti colpi di arma da fuoco .

Sono stati momenti di concitazione e di disperazione quelli vissuti sul volo Alitalia partito dalla capitale libanese e diretto a Roma. Il piccolo era stato segnalato al Bambin Gesù dall'ospedale Hotel-Dieu de France di Beirut, in accordo con il ministero della Salute libanese, per un doppio trapianto di fegato e rene, un trattamento chirurgico ad alta complessità per cui è arrivo un protocollo di collaborazione tra Italia e Libano. Il via libera al volo era stato dato dopo aver valutato attentamente la situazione clinica e aver seguito i protocolli. Il bambino sarebbe stato operato al Bambin Gesù di Roma, dove era atteso in giornata.

Condividere