Serie A, Milan-Roma in diretta dalle 20.30: le probabili formazioni

Condividere

A San Siro finisce 2-1 per i rossoneri, in vantaggio nel primo tempo con il gol di Kessie (40'). Inutile per i giallorossi il momentaneo pareggio realizzato da Fazio. L'obiettivo è vincere, fare tre punti. "Siamo alla seconda giornata e stiamo già facendo il processo a un'annata, io più che chiacchiere voglio trovare soluzioni", ha aggiunto il tecnico della Roma.Roma e supereroi: "Noi siamo Venom". Alla vigilia del match di campionato contro il Milan, Di Francesco ha parlato anche dell'addio di Kevin Strootman.

"Il titolo più bello dopo la partita con il Milan sarebbe: grande risposta della Roma". El Shaarawy scalpita e dovrebbe giocare. A forza di parlare di moduli non si guarda il vero problema della Roma attuale, ovvero la tigna. Il Pipita è bravo a superare Olsen e ad insaccare ma il Var segnala un fuorigioco millimetrico che strozza in gola l'urlo di gioia di San Siro. Movimenti sempre intelligenti, è lucidissimo nel servire a Cutrone l'assist decisivo. "Questa è una cosa che non mi aspettavo, non ho visto i miei ragazzi brillantissimi e abbiamo sicuramente corso peggio e male rispetto all'Atalanta". La gara di questa sera sarà l'esordio assoluto tra le mura amiche dei nuovi acquisti come Higuain e anche dei dirigenti Leonardo e Maldini. Clamoroso errore di Nzonzi che regala la palla agli avversari, Higuain serve in verticale Cutrone (tenuto in gioco da De Rossi) che batte Olsen con un perfetto rasoterra.

Karsdorp 5,5 - La nota lieta è che torna titolare 10 mesi dopo la rottura del crociato.

Di Maio invoca il 'danno erariale', Autostrade convoca il cda
Infine, su una foto a Salvini: " Mio padre ha fotografato Mussolini a piazzale Loreto, chissà dove fotograferò io Salvini ". Poi il racconto della visita al ministero per fotografare Di Maio: "Una persona molto civile , saluta: 'Ciao ciao'".

Il viaggio più difficile di Francesco: il Papa parte per l'Irlanda
Il Papa replica dopo la lettera di un ex nunzio che lo accusa di essere stato a conoscenza degli abusi di un ex cardinale. Prevista nel pomeriggio anche una visita al Centro dei Cappuccini che aiutano i senzatetto di Dublino .

Inter-Torino, clamorosa sorpresa nella formazione di Spalletti
Abbiamo preso un goal difficile da spiegare , poi è chiaro che nella testa ti rimane e per quella che è la realtà della squadra iniziano ad esserci delle pressioni .

A disp.: Reina, A. Donnarumma, Abate, Caldara, Simic, Bakayoko, Bertolacci, Mauri, Borini.

La partita è stata ripresa in mano dalla Roma quando i due sono stati sostituiti al 1' del secondo tempo, da Nzonzi e Kluivert, passando dal 4-3-3 al 4-2-3-1, con Pastore mezzala centrale e il duo De Rossi-Nzonzi a schermo davanti alla difesa. A disposizione: Lobont, Skorupski, Juan Jesús, Capradossi, Florenzi, J. Silva, De Rossi, Gerson, Defrel, El Shaarawy, Džeko. Pellegrini, Cristante, Coric, Lo.

Condividere