Lele, chitarrista dei Negramaro, in gravi condizioni

Condividere

Il chitarrista si era sentito male questa mattina mentre si trovava nella sua casa e stando a quanto riferito dai sanitari e riportato dall'Ansa è stata la moglie Clio ad averlo trovato privo di sensi vicino alla piscina.

Questa mattina il chitarrista Emanuele Spedicato, da anni membro della nota band musicale dei 'Negramaro', è stato portato d'urgenza in ospedale. Il loro primo figlio dovrebbe quindi nascere tra pochi giorni. Le sue condizioni appaiono molto serie dopo la diagnosi di emorragia cerebrale avanzata in seguito ai primi esami eseguiti in ospedale e che hanno decretato il ricovero nel reparto Rianimazione dell'ospedale di Lecce. E' stato subito sottoposto a una Tac, che ha evidenziato l'emorragia, e ricoverato per le cure neurologiche specifiche.

Spedicato è grave ma non sarebbe in pericolo di vita. Al momento, non è uscito nessun bollettino medico a riguardo, ma Lele è ricoverato in codice rosso. Emanuele sarà padre tra qualche mese.

Читайте также: Spalletti: "Tottenham possibile svolta. Mi aspetto di più. D’Ambrosio…"

Ad allertare il 118 la moglie Clio Evans. Il chitarrista sarebbe infatti caduto battendo il capo.

Sui social, dove tantissimi artisti hanno condiviso il loro messaggio incoraggiamento al musicista, la band ha invitato tutti a sostenere con il pensiero Spedicato: "Pensate forte forte al nostro Lele!".

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere