La stoccata di Trump a Macron: "Make France great again"

Condividere

In una recente intervista, Emmanuel Macron aveva suggerito di costruire il proprio esercito per proteggere l'Europa dagli Stati Uniti, dalla Cina e dalla Russia. "A cominciare da Benjamin Mendy, uno dei Bleus trionfatori nell" impresa di Mosca, che su Twitter risponde a Trump con poche parole: "'Don't worry Bro'", stai tranquillo fratello, corredate dalle due stelle che simboleggiano le vittorie della Francia al Mondiale. E come e' andata per la Francia? Avevano iniziato ad imparare il tedesco a Parigi prima che arrivassero gli Stati Uniti. Pagate per la NATO o no!

Poi Trump ha attaccato sul commercio: "Sul Commercio, la Francia produce un vino eccellente, ma lo fanno anche gli Usa". Il problema è che la Francia rende molto difficile agli americani di poter vendere i propri vini in Francia, applicando ingenti dazi, mentre gli Usa fanno il contrario con i francesi. "Non è giusto, deve cambiare!".

Manovra: fonti P.Chigi, nessun vertice
Da Montecitorio però il vice premier M5S aveva detto che "noi stiamo cercando di invertire la rotta il prima possibile". Giallo sul vertice di Palazzo Chigi sulla manovra di questa mattina.

Reddito di cittadinanza Roma, ecco a chi spetta l’assegno nella Capitale
Si spiegano anche così le voci circolate nei giorni scorsi, che mettono in discussione gli annunci precedenti. Il nostro territorio risulta quindi essere tra quelli in cui le famiglie indigenti sono le meno numerose.

Muore a 95 anni la leggenda dei fumetti Stan Lee
Anche la "rivale" DC Comics ha rilasciato un comunicato: "Ha cambiato il modo in cui vediamo gli eroi, ed i fumetti moderni porteranno sempre il suo marchio indelebile".

In altri tweet, Trump ha sottolineato che "il problema" è che Macron ha "un tasso di approvazione molto basso in Francia, il 26%" e un tasso di disoccupazione di quasi il 10%, motivo per cui cercando di distogliere l'attenzione su un altro argomento.

Se l'attacco era stato duro, la conclusione è una provocazione: "MAKE FRANCE GREAT AGAIN!". A meno di 48 ore dalla solenne cerimonia che si è tenuta all'Arco di Trionfo, preceduta da un faccia a faccia tra i due all'Eliseo, Macron e Trump sono tornati a punzecchiarsi, seppur indirettamente.

Condividere