Latina nell'occhio del ciclone invernale: allerta meteo in tutta la provincia

Condividere

Il 19 novembre è prevista pioggia sulla Capitale. Allerta gialla anche per la zona di Flumendosa-Flumineddu, nel sudest dell'Isola. Entro la sera di oggi, lunedì 19 novembre, si prevede che nel nord-ovest la neve arriverà anche a quote collinari. Come spiegano i meteorologi del sito ilmeteo.it le precipitazioni potranno essere molto forti con nubifragi sulla Sardegna, sulla Campania fino a Napoli, sul Lazio, forti piogge sul resto del Centro e in serata al Nord Est.

Pur trattandosi di un'allerta Arancione (Preallarme) e non Rossa si invita la cittadinanza a fare attenzione.

Lo avevano annunciato i metereologi il brusco cambiamento delle condizioni meteo. L'ha diramata la Protezione civile della Regione, in considerazione del quadro meteo e delle valutazioni del Centro funzionale sui modelli matematici.

Vieri e Costanza sono diventati papà e mamma
Ha avvisato tutti i fan che lo aspettavano ad un evento che non ci sarebbe stato. Sono cose che accadono, ma si possono superare anche se non è facile.

Argentina, ritrovato il sottomarino scomparso con 44 marinai a bordo
Un robot ha individuato il sottomarino argentino San Juan, scomparso un anno fa con 44 membri di equipaggio. Il sottomarino ARA San Juan , scomparso a novembre 2017, è stato ritrovato nell'Oceano Atlantico.

X Factor 12, Quarto Live: Anticipazioni, brani e ospiti / Video :
A quel punto entrerà in gioco il pubblico del quarto live show, che avrà la possibilità di salvare un solo concorrente . La quarta puntata di X Factor 2018 si è appena conclusa e possiamo già darvi il riassunto dei Live del 15 novembre .

Altresì, dal primo pomeriggio di lunedì, e per le successive 24 - 36 ore, si prevedono venti forti o di burrasca, con raffiche di burrasca forte dai quadranti meridionali. "Gli effetti al suolo associati alle allerte emesse sono relativi alla possibilità di innesco di fenomeni franosi, instabilità dei versanti e cadute massi, determinati da fenomeni caratterizzati da una maggiore intensità puntuale e rapidità di evoluzione, in conseguenza di temporali forti, diffusi e persistenti, con possibili fulminazioni, grandinate, forti raffiche di vento". Mareggiate lungo le coste esposte.

La protezione civile raccomanda alle Amministrazioni comunali di mettere in atto ogni misura idonea prevista dalla pianificazione comunale di emergenza sui rischi connessi all'allerta arancione. Scuole chiuse ma off limits anche cimitero e strutture sportive comunali domani a Scafati: è la decisione della Commissione prefettizia guidata da Giorgio Manari.

Condividere