"Chiaro di luna", il video di Jovanotti ambientato ad Asmara

Share

E' alquanto bizzarro che il video clip di Jovanotti per il brano Chiaro di luna sia invece una sorta di spot pubblicitario di una agenzia del turismo, dove tutto è bello, romantico, pulito, la gente felice.

Asmara è una dove l'Africa e l'Italia si intrecciano. Per Jovanotti, Asmara è una città ricca di storie da scoprire e da raccontare che, a detta del cantante di Chiaro di Luna, riesce a far ritrovare il proprio io in ognuno di noi.

Il video percorre le strade di Asmara, appunto, mostrando il mercato, i cinema, la cattedrale cattolica, le chiese copte, i bellissimi bar italiani, insomma spaccati cittadini di piazze e di vie della città che fanno da sfondo alla storia d'amore di due ragazzi: "Sapevo poco dell'Eritrea, avevo solo sentito o letto qualche racconto dell'Africa orientale dei tempi che fu colonia".

"È uno dei brani a cui tengo di più".

Filamenti metallici nell'impasto, panettone ritirato dai supermercati
I supermercati Esselunga richiamano dagli scaffali due lotti del panettone Maina per presenza di possibili filamenti metallici . Il prodotto interessato dal richiamo è il seguente: "Panettone Il gran nocciolato" nel formato da un chilo (Ean 8005190401011).

Michael Schumacher compirà 50 anni: spunta un'intervista inedita
Il pilota svela poi alcuni dei suoi segreti: "La chiave del successo però è volersi migliorare sempre". Il talento è molto importante nelle corse , come in ogni altro sport, ma è qualcosa che si sviluppa.

GfVip, le anticipazioni: Donatella si separano, ecco chi sarà il primo finalista
Mediaset conferma che l'ultima puntata sarà quella del 10 dicembre e smentisce che ne fosse stata mai pensata una diversa. Ci ho pensato dopo alle conseguenze, ero troppo concentrato su di me per risolvere delle cose che dovevo capire.

L'Africa la vediamo nei libri, l'ascoltiamo in TV ma viverla è tutt'altra cosa. Lo avevo già programmato, in solitaria zaino e via. "Volevo raccontare l'Africa senza stereotipi su quel continente, perché non esiste luogo al mondo più complesso e più legato al nostro destino - dice Lorenzo - e gli stereotipi e le generalizzazioni fanno sempre solo male. Poi ho sentito che quello era il posto giusto per questa canzone e non c'era nessuna alternativa che mi convinceva allo stesso modo", ha dichiarato Lorenzo appena rientrato.

"I ragazzi non scappano se trovano opportunità e maggiori spazi di lavoro, sono orgogliosi di starci o di tornarci", continua Jovanotti, "Proprio come Yonas, un giovane eritreo esperto di video che ci ha fatto il backstage e che ha deciso di recente di tornare dall'Italia ad Asmara con sua moglie e sua figlia". C'è una coppia di innamorati che lo va a sentire. Anche il video, senza effetti speciali, racconta l'emozione di una storia semplice, lasciando parlare le immagini. Il clima tra loro è sospeso, forse è la loro ultima notte insieme, forse non si rivedranno più.

Chiaro di Luna è un brano a cui Jovanotti tiene particolarmente. "Quando l'abbiamo ascoltata con Rubin ci siamo subito resi conto che si trattava della melodia più importante del disco e forse per questo abbiamo scelto di realizzarla ottenendo il massimo dell'emozione, riducendo al minimo essenziale l'arrangiamento", spiega Jovanotti. Le emozioni sono più forti dei cambiamenti.

Share