Bimbo morente, visto a madre yemenita - Ultima Ora

Share

Il visto le era stato negato perchè lo Yemen è tra i paesi messi al bando da Trump per motivi di sicurezza.

Il paese della madre, lo Yemen, è invece uno dei sei stati a maggioranza musulmana colpito dal divieto di ingresso negli Usa, il travel ban di Donald Trump, cosa che impedisce alla donna di vedere suo figlio. Sua moglie, Shaima Swileh, vive attualmente in Egitto ed ha richiesto un permesso speciale al Dipartimento di Stato americano per poter entrare negli Stati Uniti. L'uomo, che insieme al figlio è cittadino americano, nei mesi scorsi ha portato il piccolo Abdullah, affetto da una gravissima malformazione celebrale, negli Stati Uniti dove è ora ricoverato in un ospedale pediatrico in California. Grazie ai soldi di una raccolta fondi le è stato comprato il volo e sarà pagato anche il funerale del bambino, che soffre di una malattia genetica al cervello. A sostenere i suoi sforzi sono gli attivisti del Centro per i diritti civili degli islamici (Cair California), che stanno cercando di ottenere una deroga dal Dipartimento di Stato Usa, probabilmente un visto umanitario, affinché la donna possa raggiungere urgentemente suo figlio in California. "Tutto quello che vorrebbe la madre è tenergli la mano per un'ultima volta" dice il papà, Ali Hassan, al San Francisco Chronicle.

L'amica geniale 2: confermata la seconda stagione della miniserie Rai
La seconda stagione prenderà il via proprio dalla conclusione del primo atto ovvero il matrimonio di Lila e Stefano Caracci. Nino intanto chiede a Elena di scrivere per una piccola rivista un articolo e lei accetta emozionata.

Crescono i 'mammoni', il 66,4% dei giovani a casa con i genitori
L'Italia si conferma tra i primi Paesi dell'Ue per la percentuale di under 35 che vivono ancora con i genitori. Nella fascia tra i 25 e i 34 anni , infatti, il 57,9% dei ragazzi italiani vive ancora con i genitori.

Ecotassa: si farà per i Suv e per le auto extralusso
Sconti fino a 6.000 euro per le auto meno inquinanti e vetture più care soltanto per chi acquista auto di lusso e suv . Ricordiamo comunque che l'emendamento dovrà passare al vaglio del Senato e non sono escluse nuove correzioni.

"Mia moglie - ha detto l'uomo in lacrime - mi chiama ogni giorno, vuole baciare ed abbracciare nostro figlio per l'ultima volta, non abbiamo più molto tempo, per favore aiutateci a riunire la nostra famiglia".

Share