Juventus, Alex Sandro rinnova il contratto: in bianconero fino al 2023

Condividere

La Juventus ha ufficializzato il rinnovo di Alex Sandro fino al 2023. E' ufficiale infatti il rinnovo del contratto di Alex Sandro. "Alex Sandro è il difensore della Juventus che ha giocato più partite in tutte le competizioni e anche il difensore che ha fornito più assist (18), nonché il giocatore bianconero che ha collezionato più cross su azione riusciti (127)".

"Beverly Hills 90210": arriva il reboot con il cast originale
La Spelling e la Garth hanno recitato insieme anche nella family comedy di ABC del 2014, Mystery Girls , durata solo una stagione.

Wanda dannosa per Icardi, pensa solo ai soldi
Un clamoroso retroscena di calciomercato svelato da Wanda Nara , moglie e agente del capitano dell'Inter Mauro Icardi . La Juve per convincermi mi ha detto che avrebbe fatto coppia con Ronaldo, e alla fine è arrivato davvero.

Formula 1 2019, Racing Point Force India: presentazione il 13 febbraio
La data e il luogo sono stati fissati: la cerimonia di presentazione sarà il 13 Febbraio e si svolgerà a Toronto, al Canadian International AutoShow .

Alex Sandro era arrivato alla Juventus nel 2015 quando, nonostante fosse in scadenza di contratto col Porto l'anno successivo, i bianconeri versarono 26 milioni di euro per portarlo in Italia. "Oggi è un grande giorno per me e per la mia famiglia, sono davvero felice - le parole del brasiliano -". Ai tifosi dico che darò sempre il massimo, come ho fatto finora, per migliorare ancora. La Juve ha ben chiari gli obiettivi per questa stagione ma pensa anche al futuro: Alex Sandro è uno degli uomini di cui non si può fare a meno. Sono felice quando vinciamo, se questo avviene grazie a un mio passaggio o a una mia rete fa piacere, ma la cosa più importante è la vittoria. "Da quando gioca in Serie A è il difensore in generale che ha collezionato più assist vincenti (13) e il difensore che ha mandato più volte al tiro un compagno (142, 23 solo nella stagione in corso)". Champions League? L'Atletico è una squadra tosta. Poi qualcosa è cambiato, il ricordo di giocatore che avevano i tifosi è tornato e quest'anno, complice sicuramente la scommessa Ronaldo-Champions, non si poteva che chiudere la telenovela rinnovo in positivo. Giocare con i giallorossi è sempre una 'guerra'.

Condividere