Sarri, messaggio a Higuain: "Mi piace moltissimo"

Condividere

Sono almeno quattro, oltre ad Alvaro Morata, i profili vagliati dai vertici del Milan: Karim Benzema del Real Madrid, vicino già nel 2017 e nel 2018, Ciro Immobile, tentato negli scorsi mesi, e due opzioni più facilmente percorribili come quelle Batshuayi, in uscita dal Valencia, e Mario Balotelli, messo alla porta quest'oggi anche dal tecnico del Nizza Patrick Vieira. Se si aggiunge che Sarri ha già allenato l'argentino al Napoli e che Morata è da tempo in orbita Milan, l'affare non sembra fantascienza. "Se il Chelsea dovesse prendere Hysaj, non credo che Sarri lo metterebbe in panchina, la conseguenza è che in panca ci andrebbe Azpilicueta e questo potrebbe creare delle alterazioni all'interno del gruppo".

Macaulay Culkin torna nei panni di Kevin per uno spot Google
E l'assistente Google risponde: "Hai in programma un evento: 'la casa tutta per te'". Il 38enne Macaulay Culkin è l'attore protagonista.

Henrique (Ds Psg): "Rabiot non rinnoverà, andrà via a parametro zero"
Ora ci saranno delle conseguenze molto chiare: " Rabiot rimarrà in panchina per un periodo indefinito". Soprattutto perché arriva da un giocatore che gioca in questo club fin dalle giovanili.

Niente ecotassa su auto piccole, Reddito di cittadinanza a fine marzo
Una proposta del Movimento 5 Stelle che al Governo ora assieme alla Lega sta cercando di attivare per il prossimo anno. Il progetto fake , racconta il socio dell'azienda, "è partito lo scorso marzo dopo le elezioni ".

"Higuain mi piace moltissimo". È un giocatore e un uomo meraviglioso. L'ex bianconero secondo quanto riporta il tabloid The Sun sarebbe intenzionato a trovare una nuova squadra e si sarebbe proposto al Milan per gennaio. Maurizio Sarri risponde così alle voci di mercato su un possibile scambio Higuain-Morata. Stavolta c'è Higuain, in crisi con i rossoneri nelle ultime settimane, come perno per far leva sul Chelsea. D'altronde, il Pipita sta attraversando un momento di difficoltà e lo spagnolo ha poco spazio a Londra.

Condividere