Blitz nella notte, liberato il cargo italiano dirottato dai migranti

Condividere

I migranti, imbarcatisi di nascosto in Nigeria, sono entrati in azione quando sono stati scoperti, mentre la Grande Tema stava navigando nella Manica, al largo del Kent. Il blitz degli uomini delle forze speciali del reparto Sbs, durato meno di mezz'ora in tutto, con i commandos calatisi dagli elicotteri, è scattato intorno alle 23 di venerdì (la mezzanotte in Italia).

Juventus-Roma, tegola Di Francesco: centrocampista out fino al 2019
La Juventus . "Ha dimostrato di essere la più forte di tutti: si è rinforzata, ha acquisito negli anni una grande mentalità". Ognuno può dire quello che gli pare, tante volte la Roma ha avuto squadre facili e non ha passato il preliminare.

Bimbo di 3 anni muore soffocato nella lavatrice: chiuso dentro dal fratello
Un bimbo di due anni è morto a Villasor , attorno alle 8.30 di questa mattina, dopo essersi sentito male improvvisamente. Tragedia nel centro di accoglienza per migranti di via Cagliari , a Villasor , a circa 25 chilometri dal capoluogo sardo.

De Laurentiis: "Finale di Europa League contro il Chelsea? Meglio una semifinale..."
Che cos'era Higuain? Ha segnato tutti quei gol e ha anche sbagliato rigori che ci hanno fatto perdere una Champions. Sarri? Lo scelsi contro il parere di tutti, un uomo che poi si è rivelato complesso e anche individualista .

La vicenda, che ufficialmente non rientra né nella casistica del terrorismo né della pirateria internazionale, è stata ricostruita sulla base del racconto dell'armatore. I dirottatori sono stati arrestati e l'equipaggio è al sicuro. Partita il 20 novembre da Casablanca, in Marocco, dopo alcune soste il 10 dicembre è ripartita alla volta di Tilbury, in Inghilterra, da Lagos, in Nigeria, dopo aver imbarcato un carico di automobili e scavatrici. I quattro sono riusciti a fuggire e a quel punto è scattata la minaccia. I quattro migranti "sono riusciti a uscire dalla stiva e, dopo aver minacciato l'equipaggio, hanno chiesto di navigare molto vicino alla costa britannica", nell'estuario del Tamigi. "La nave era sotto controllo, tranne per quei quattro intrusi che giravano brandendo spranghe di metallo". Lo ha comunicato in una nota la polizia di Essex: "Abbiamo ora tratto in salvo la nave nell'Estuario del Tamigi". La nave è quindi approdata a Tilbury, nell'Essex, alle 4.20 (5.20 italiane).

Condividere