Zaniolo-Nainggolan, parla Monchi: "All'Inter non sono scemi, ma per Nainggolan hanno ceduto"

Condividere

La risposta di Monchi a rappresentare la parte giallorossa: "Per Nainggolan abbiamo chiesto sia Radu che Zaniolo". Il dirigente, criticato a inizio stagione per il mercato in uscita, adesso si prende una rivincita grazie alle ottime prestazioni del centrocampista ex Primavera dell'Inter arrivato in giallorosso nell'ambito di uno scambio con Nainggolan: "Mentre facevamo la trattativa avevamo due richieste, Radu e Zaniolo".

Il direttore sportivo della Roma Monchi è stato protagonista di una lunga intervista a Sky Sport. L'affare in mancanza di Zaniolo non sarebbe comunque saltato, non era un aut-aut.

Kenya, la polizia: "Silvia Romano è viva ed è ancora nel Paese"
Ibrahim Adan Omar era stato arrestato l'11 dicembre e trovato in possesso di un kalashnikov e di un centinaio di munizioni. La 23enne milanese ha una grande passione per l'Africa.

Napoli, colpo in entrata: è vicino Almendra del Boca
Il discorso con il Boca Juniors per il giovane centrocampista è avviatissimo, con l'accordo totale che è dietro l'angolo. Il calcio sudamericano è da sempre fucina di grandi talenti e il settore giovanile del Boca è uno dei più produttivi.

Inter, Ausilio: "Modric? L’abbiamo sognato, ecco come è andata. E in futuro…"
La stagione avrebbe poi confermato come in quella zona del campo all'organico di Spalletti manchi un giocatore di personalità e qualità.

Ausilio: "Per arrivare a Nainggolan e vincere qualcosa abbiamo dovuto sacrificare un ragazzo di prospettiva come Zaniolo". Zaniolo non lo volevano cedere, sapevano che fosse talentuoso, ma l'Inter voleva il belga e alla fine abbiamo concluso l'affare. "Non pensavo che Zaniolo sarebbe stato subito così determinante". "So che nel calcio il tempo non c'è, io so come lavoriamo e spero che avremo ragione".

Condividere