Fortnite, 10 mln di dollari per Ninja nel 2018

Condividere

Ninja è il fenomeno streamer del 2018: tra Twitch e Youtube ha monopolizzato l'attenzione mediatica verso il mondo del gaming, in particolare grazie alla crescita parallela di Fornite, gioco della Epic Games che Tyler ha issato a suo gioco emblema, almeno per il momento. Con oltre 20 milioni di iscritti al suo canale Youtube e quasi 13 milioni di iscritti al suo account Twitch (molti dei quali abbonati, e dunque finanziando le sue attività con una sottoscrizione mensile a pagamento), Ninja è riuscito a diventare lo streamer di Fortnite più famoso producendo quasi 12 ore di contenuti ogni giorno, un'attività che, per quanto ludica e divertente, è comunque molto faticosa ed impegnativa.

Lo streamer è senza dubbio l'uomo dell'anno con milioni di iscritti ai propri canali social. Il resto degli introiti è il frutto di accordi pubblicitari diretti con i brand che gli fanno da sponsor, come Samsung e Red Bull.

Hopman Cup, Kerber e Zverev ok: Germania batte Francia
Sia Williams che Federer hanno vinto il loro incontro singolo, giocato rispettivamente contro Bencic e Tiafoe. Nelle interviste post-gara sono arrivati i recripoci complimenti.

Malato di tumore, Francesco Chiofalo in ospedale per l’operazione: "Sono agli sgoccioli…"
Sinceramente tutta questa storia del tumore e dell'operazione non l'ho presa nel migliore dei modi". Succederà fra una decina di giorni più o meno, intorno al 10 di gennaio .

Tifoso morto a Santo Stefano, sequestrata un'auto a Napoli
La scena dell'investimento non è stata ripresa dalle telecamere, che non inquadravano il punto dell' impatto. Quindi gli investigatori stanno lavorando sulle immagini di auto che si allontanano subito dopo.

Per riuscire a guadagnare tale cifra, Tyler Blevins nel 2018 ha passato quasi 12 ore al giorno sulla piattaforma online, trasformando così la sua passione di giocare in una fonte redditizia.

Nonostante il suo focus principale rimanga lo streaming, negli ultimi mesi si è guadango numerose partecipazioni negli show dello star-system americano, dall'Ellen Show a Jimmy Fallon.

Condividere