Mercato auto, un 2018 da dimenticare: -3,11%

Condividere

Nel mese di dicembre, anche a causa delle nuove norme ambientali e del minor numero di giorni feriali (17), le immatricolazioni sono diminuite dell'11,4% su base annua a 27'539 unità.

La Jeep Wrangler è stata incoronata regina del mese, con 19.800 veicoli venduti a dicembre, ed alle spalle un anno da record: 240.032 veicoli che hanno lasciato la casa automobilistica nel 2018. "Nell'anno appena concluso - spiega infatti Michele Crisci, Presidente dell'UNRAE, l'Associazione costruttori - per gli automobilisti italiani erano state ventilate ipotesi di riduzione del carico fiscale, incidendo ad esempio sulle accise dei carburanti, e di rassicurazione sulla mancata introduzione di nuove tasse". In crescita anche le vendite complessive, che con 2.235.204 consegne rispetto alle 2.059.376 del 2017, si attestano al +9%.

Fiat Chrysler Automobiles ha fatto peggio del mercato. La loro quota di mercato è così passata dal 5,6% al 7,2%. A tenere a galla il gruppo ci pensa il marchio Jeep mette a segno un +70% di vendite sul mercato italiano rispetto al 2017 e porta la quota di mercato dal 2,5 di un anno fa all'attuale 4,4%.

Читайте также: Radja Nainggolan smentisce crisi con moglie con un bacio su Instagram FOTO

Analizzando i risultati dei modelli più venduti di gruppo FCA, sul podio delle più vendute di tutto l'anno 2018 si trovano due vetture del gruppo italo americano: regina incontrastata è sempre Fiat Panda, in testa con 124.266 immatricolazioni, raggiunta sul podio da 500X (49.931 immatricolazioni). Ne beneficia la benzina che segna in dicembre un forte incremento del 40,4%, grazie proprio ai privati e al noleggio, recuperando quasi 12 punti di quota sul totale e portandosi al 41,5%. La prima è tra le dieci vetture più vendute del mese e nell'anno registra 38.900 immatricolazioni per una quota del 12,8 per cento: è la vettura più vendute del suo segmento nel 2018. Le vendite delle flotte hanno rappresentato il 21% delle vendite complessive della società nel 2018.

Considerando, infine, le aree geografiche dello "stivale", il nord est (con il 32,7% del totale annuo) toglie il primo posto al nord ovest, che segna una flessione dell'8%, mentre salgono di qualche punto sia centro che sud e isole. Nell'ultimo mese dell'anno il volume globale delle vendite (461.347 autovetture) ha dunque interessato per il 26,89% auto nuove e per il 73,11% auto usate.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere