Metro Exodus: godetevi il nuovo corto animato in CGI "L’incubo di Artyom"

Condividere

Il corto in CGI riveste il ruolo di introduzione dell'ultimo capitolo della serie Metro, ovvero Metro Exodus, il cui arrivo è previsto per il 15 febbraio 2019 su Xbox One, Playstation 4 come esclusiva temporanea per un anno su PC.

In avvicinamento all'ormai imminente uscita di Metro Exodus, lo sviluppatore 4A Games e il publisher Deep Silver hanno reso disponibile l'episodio finale della serie di video Making Of, documentari girati a Kiev e Malta nei pressi degli studi del developer.

Un quarto di secolo dopo che la guerra nucleare devastò la Terra, poche migliaia di sopravvissuti si rifugiarono nella metropolitana di Mosca.

In questo mondo, dove gli abitanti della città sotterranea pensano di essere gli unici resti dell'umanità, vi è però Artyom, che continua a sognare una vita in superficie, senza sapere quanto questo sogno possa trasformarsi velocemente in un incubo.

Sardegna pastori e latte, la lotta
Crolla il prezzo del latte ovino in Sardegna , i pastori dichiarano guerra agli industriali e alle istituzioni . Prima ad Abbasanta , lungo la Statale 131, a 120 chilometri da Cagliari e a 80 da Sassari.

Sanremo 2019, i look della quarta serata: i promossi e i bocciati
Luis Fonsi ospite alla finale di Sanremo 2019 in compagnia di Eros Ramazzotti è accompagnato dalla bella moglie, seduta in platea. Un'esibizione che ha catalizzato l'attenzione del pubblico e dei social network.

Sanremo, i cantanti della seconda serata. Ospiti Cocciante e Mengoni
Ghemon e le sue Rose Viola convincono l'Ariston: la sua performance è sempre ordinata e dosata nelle emozioni . Poco dopo, l'arrivo di Pippo Baudo e il ritorno in gara con l'espressiva Argentovivo di Daniele Silvestri .

Con interviste a membri chiave del team di 4A Games, filmati di repertorio, foto, primissimi concept e materiali mai visti prima dello sviluppo quinquennale di Metro Exodus, questa serie porta i fan nel cuore del processo creativo del progetto più ambizioso di 4A Games.

È tempo di lasciare le rovine di Mosca e di andare oltre.

Nel terzo episodio, 4A Games riflette sull'emozione nel vedere Metro Exodus finalmente completo e sul cameratismo che deriva dal completare un progetto così vasto in squadra.

Condividere