Inter-Icardi, botta e risposta a Tiki Taka tra Cassano e Wanda Nara

Condividere

Fino al pareggio contro la Fiorentina e la sconfitta di Cagliari, che per la prima volta in stagione ha relegato l'Inter alle spalle del Milan. Valentino ha anche provato a imitare la pettinatura del bomber interista e non si è fatto mancare neanche il tatuaggio sul braccio. Ha creato terra bruciata attorno a lui.

Valentino ha indossato il completo dell'Inter di Icardi con l'aggiunta di una calza speciale che riproduce i tatuaggi del calciatore; Francesca, invece, ha indossato un abitino davvero molto succinto con il generoso decolleté ben in vista e una parrucca bionda.

"Contro il Milan voglio Icardi in campo. Alla società ho detto che se la mia presenza a Tiki Taka dovesse rappresentare un problema farei un passo indietro, ma loro mi hanno detto che non è un problema", ha speiagto Wanda Nara.

Pokémon Spada e Scudo: l’annuncio con data d’uscita e Trailer
I tre Pokémon di partenza saranno Grookey ( Tipo Erba ), Scorbunny ( Tipo Fuoco ) e Sobble ( Tipo Acqua ). Qui la gente e i Pokémon vivono e lavorano insieme per sviluppare l'industria nella regione.

Esterometro e spesometro, scadenze rinviate al 30 aprile
La comunicazione Dati Fatture deve essere trasmessa telematicamente dal soggetto Iva entro le scadenze previste. Il quale "accoglie con favore la proroga al 30 aprile 2019 dell'esterometro e dello spesometro ".

Mediaset - Infortunio Ronaldo, niente Napoli. Oggi l'esito degli esami
Da quando sono qui mi ha sempre aiutato, è stato un campione dentro e fuori dal campo: mai una parola fuori posto né un lamento. Gli uomini di Allegri hanno ripreso gli allenamenti oggi pomeriggio , dopo due giorni di riposo.

Adesso Icardi dovrà incontrarsi con il presidente Steven Zhang, l'ad Beppe Marotta e la dirigenza dell'Inter al fine di prendere una decisione definitiva sul suo futuro: stando alle indiscrezioni rilasciate da SportMediaset, le due parti dovrebbero incontrarsi durante la prossima sosta del campionato, che avrà inizio il 17 marzo e terminerà il 30.

Sull'insofferenza di Perisic: "E' andato a chiedere spiegazioni a Icardi dopo le mie parole? Se l'ha fatto anche con Icardi un motivo ci sarà".

"Ho visto giocare l'Atalanta e mi sono detto: guarda che roba". Ho detto che erano amici. "Prima aveva male, poi quando gli hanno tolto la fascia il male gli è ritornato".

Condividere