Cassano all’attacco di Wanda Nara: "Hai fatto "terra bruciata" intorno a Icardi"

Condividere

Mauro Icardi lascerà l'Inter a fine stagione. L'abbiamo scritto, l'abbiamo ribadito su queste pagine e abbiamo provato a elencare le possibili soluzioni a un rebus diventato soap opera. Qualcosa è successo. Inoltre prima quando aveva male giocava e dopo che gli hanno tolto la fascia no. Le sceneggiate le facevo io a 20 anni, quindi giocasse se ha voglia di farlo.

Una mossa che, chiaramente, ha spiazzato tutti, soprattutto in chiave europea.

Icardi infatti ha apprezzato il post pubblicato su Instagram dall'ex compagno Cancelo. Tra poco ci sarà anche il derby di campionato contro il Milan e c'è curiosità di vedere se il bomber argentino sarà convocato o meno. Anzi. Il giocatore si è rifiutato ufficialmente di tornare in gruppo lamentando ancora un forte dolore al ginocchio, nonostante sia statao giudicato clinicamente guarito e pronto per scendere in campo.

Buffon: "Potevo andare in Premier, dissi no allo United e al City"
Alla fine sono rimasto alla Juventus , per amore di questa squadra e di quei colori che ho vestito per tanti anni alla fine. Non me la sono sentita di lasciare il club e di andare in Premier".

Fincantieri, ricavi in crescita del 9 per cento
I risultati, ha detto, "testimoniano ancora una volta che la nostra è un'azienda leader, vero riferimento nel panorama cantieristico mondale".

Israele, l’Avvocato Generale incrimina Netanyahu per frode e corruzione
Il premier d'IsraeleBenyamin Netanyahu sarà incriminato per sospetta corruzione e frode. Le inchieste per cui Mandelblit ha deciso l'incriminazione sono tre.

Se questo dovesse essere confermato, per l'Inter la stagione si complicherebbe. Non sono molto ottimista, sono anche un pò depresso. D'altronde, gli indizi portano nella direzione più temuta dall'universo nerazzurro: Icardi vuole restare in Italia così come Wanda Nara per via dei figli. Senza lui si diceva che la squadra si fosse compattata, ora che ha perso è di nuovo colpa sua? Fabio Paratici, chief football officer bianconero, non ha mai nascosto, anche di recente, il suo interessamento al giocatore.

Per quanto riguarda il valore a bilancio, Mauro Icardi, acquistato nel 2013 per 13 milioni dalla Sampdoria, al 30 giugno 2018 aveva un valore pari a 3,7 milioni di euro, con ammortamenti per 1,2 milioni. Chi ha preso ogni decisione se ne assumerà la responsabilità.

LAUTARO E KEITA - La risposta negativa del capitano era comunque già preventivabile e l'Inter, almeno pubblicamente, non sembra esserne troppo preoccupata, visto l'impatto di Lautaro Martinez e l'ormai prossimo recupero di Keita, che darà ulteriori alternative all'allenatore toscano nel reparto avanzato. "È stato accertato dai medici dell'Inter".

Condividere