Borsa:Europa debole con Ny,Milano -0,11%

Condividere

L'Oro vive la seduta poco sotto la parità, con un valore negativo dello 0,49%.

Nello scenario borsistico europeo Francoforte è stabile, riportando un misero -0,08%, guadagno moderato per Londra, che avanza dello 0,39%, e piccoli passi in avanti per Parigi, che segna un incremento marginale dello 0,41%.

In rialzo il petrolio, a New York un barile wti con consegna ad aprile viene scambiato 56,67 dollari, +1,49% rispetto alla chiusura di venerdì. A circa 30 minuti dall'inizio delle contrattazioni, Milano guadagna lo 0,55% a 20.804, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 256 punti base con un rendimento del decennale del 2,74%. A Piazza Affari corre Cnh Industrial +2,28%, ben acquistati anche Saipem +2,26% e Banco Bpm +1,65%.

Sportitalia: Venezia, esonerato Zenga. In arrivo Cosmi
Il 60enne umbro, esploso alla guida del Perugia di Materazzi e Liverani, è il terzo allenatore della stagione per i lagunari. Per lui un contratto fino al prossimo giugno .

Tornado mortale in Alabama
L'allarme meteo intanto è stato esteso anche alla Florida, Georgia e South Carolina. I tornado e le tempeste erano veramente violenti e altri potevano venire.

Atalanta-Fiorentina, tanta emozione nel ricordo di Astori. Ilicic in lacrime
Un ricordo, quello di Davide, che in realtà per loro è "una presenza, è vicino a noi in ogni istante" scrivono. Grazie a Davide, che ci ha lasciato l'eredita più preziosa che si possa desiderare: un amore infinito.

Buona la performance a Milano dei comparti sanitario (+1,85%), viaggi e intrattenimento (+1,12%) e tecnologia (+1,10%). Seduta negativa per Moncler, che mostra una perdita dell'1,60%.

Positiva Kraft Heinz che segna +2,8%, dopo un miglioramento del rating da parte di Morgan Stanley. I più forti ribassi, invece, si verificano su Brembo, che continua la seduta con -3,22%.

Tra i protagonisti del FTSE MidCap, OVS (+12,11%), Cattolica Assicurazioni (+4,58%), Rai Way (+4,54%) e Credito Valtellinese (+3,29%).

Condividere