Calciomercato Roma, possibile addio di Monchi: ad aspettarlo c’è l’Arsenal

Condividere

"Te ne devi andare, hai sfasciato la squadra".

Tra i più contestati Nzonzi e Schick. Un tifoso ha replicato: "Sei bravo te".

"Siete meglio voi. Vi vengo a prendere uno per uno in questi 6 mesi".

Champions: Porto Roma. Di Francesco: 'Conta passare il turno'
Come si prepara? "Credo che per me da quando mi sono seduto sulla panchina della Roma che parte sempre il momento difficile ma fa parte del lavoro".

Daniele Nardi, decollati gli elicotteri per le ricerche
Dopo i rifornimenti, però, il gruppo si è dovuto fermare a Skardu e non è riuscito ad arrivare al campo base del Nanga come era previsto.

Terrorismo: algerino arrestato dalla polizia a Caserta
Sadaoui aveva per questo lasciato l'Algeria nel 2014 per raggiungere la Siria e unirsi alle milizie dell'Isis. L'uomo era ritornato a San Marcellino per poi spostarsi a San Felice a Cancello e infine ad Acerra .

A questo insulto, Monchi ha prima risposto quasi sorridendo con una prima battuta.

Con Monchi che dirà addio, in direzione Arsenal o Siviglia (ma anche Paris Saint Germain, Henrique Antero traballa moltissimo), c'è il totoscrivania: i nomi sono molteplici, da Carli ad Ausilio, ma nelle ultime settimane sono cresciute le quotazioni di Walter Sabatini, che a Roma c'è già stato, in coppia con Carlo Osti, sua spalla alla Sampdoria. Qualche battuta ironica pure a Florenzi, anche alcuni tifosi hanno cercato di rincuorarlo.

Occhi gonfi per Di Francesco, provato da una notte probabilmente passata senza dormire. E' lui Il capro espiatorio della stagione fin qui orribile della Roma, ma non è certo lui l'unico colpevole. Di Francesco attende dunque l'esonero: Claudio Ranieri è il favorito.

Condividere