Clinton-Trump, non ci sarà rivincita. Hillary: "Non mi ricandido"

Condividere

Hillary Clinton non si candiderà alle presidenziali Usa del 2020. Lo ha detto in un'intervista. Il presidente Donald Trump, in rappresentanza dei repubblicani, ha poi annunciato che avrebbe voluto "combattere" con la Clinton alle elezioni presidenziali del 2020. Tra i candidati con più probabilità di vincere le primarie ci sono Bernie Sanders, Elizabeth Warren e Kamala Harris, con Joe Biden che ancora non ha chiarito la sua posizione. L'ex first lady, data per super favorita nel 2016, ha detto di aver consigliato ai democratici in pista per la Casa Bianca di "non dare nulla per scontato".

Lorella Cuccarini, nuova gaffe da Lilli Gruber. Polemica su Instagram
A quel punto Giannini ha ricordato che nel 2018 in Italia si sono contati ben 628 episodi xenofobi e ne ha descritti alcuni. "Penso che sia importante ricordare che le elezioni dello scorso anno non le facevamo da diversi anni".

Bernie Sanders e il suo momento magico negli Usa
" Probabilmente sono piu' un conservatore che un repubblicano ", ha aggiunto, osservando pero' che la gente non capisce questa distinzione.

SpaceX ha lanciato la capsula Crew Dragon verso la Stazione Spaziale Internazionale
La Crew Dragon è stata lanciata con successo sabato mattina, alle 8.49 ora svizzera, nel suo volo di prova senza equipaggio. Kennedy Space Center di Cape Canaveral, per poi raggiungere lo spazio solo 11 minuti dopo.

Inevitabile anche una domanda sul suo futuro e su possibili incarichi pubblici in caso di vittoria democratica. "Non penso, ma mi piace vivere a New York e sono così riconoscente di avere avuto la fortuna di essere senatrice per otto anni e di lavorare con persone di tutto lo Stato".

Condividere