Google Stadia: la "console" avrà giochi in esclusiva

Condividere

Con Google Stadia non ci saranno più hardware da posizionare vicino al televisore, o meglio non ci saranno fisicamente, infatti Google mette a disposizione degli utenti i terminali che elaborano il flusso di dati per il gioco in streaming, detti Stadia GPU. A confermare la notizia è lo stesso Phil Harrison, general manager di Google e membro a capo della nuova piattaforma videoludica. Ai microfoni di GameSpot USA ha dichiarato che, oltre ai vari giochi multi-piattaforma, nel catalogo ci saranno anche titoli disponibili solamente su Stadia.

Ne ho parlato con i dirigenti di Google prima di unirmi alla compagnia. Secondo il mio punto di vista per mostrare davvero le potenzialità della piattaforma dovevamo sviluppare i nostri giochi.

Non che ci fossero dubbi, d'altronde: sempre alla GDC 2019 l'azienda ha annunciato la nascita di Stadia Games & Entertainment.

Google Stadia: la
Google Stadia: la "console" avrà giochi in esclusiva

In questo caso le esclusive potrebbero arrivare direttamente da Google, il creatore di Stadia.

Al momento non è ancora chiaro di quali titoli si tratti, ma è evidente che il colosso di Mountain View stia temporeggiando sia per non rivelare troppe informazioni tutte insieme, sia per tenere alte le aspettative. Vi invitiamo anche a vedere i primi test che mostrano le performance attuali di Google Stadia.

Canale Offerte, Canale News, Gruppo Telegram, Pagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.

Norvegia: nave da crociera in avaria: evacuazione per 1.300 passeggeri
Alcuni testimoni tra i soccorsi, citati dalla Bbc, hanno descritto come "un'esperienza terrificante" il trasbordo in elicottero. Il cargo avrebbe dovuto partecipare alle operazione di salvataggio dei 1.300 passeggeri della Viking .

Inter, ancora un attacco di De Boer: "Era un gruppo marcio"
Avevo a che fare con un gruppo marcio , ma non mi hanno permesso di buttare fuori determinati giocatori. Mi sono completamente immerso in questo, mentre volevo davvero lavorare con i giocatori", spiega.

La Tirreno-Adriatico a Roglic. Vittoria d'un soffio su Yates
La Tirreno-Adriatico si è conclusa con l'ormai classica cronometro di San Benedetto del Tronto , una decina di chilometri su un percorso interamente pianeggiante e con poche curve.

Condividere