Conte: "A giorni la decisione su Siri, non l'ho ancora sentito"

Share

Foto accompagnata da unt esto di Morisi "Vi siete accorti che fanno di tutto per gettare fango sulla Lega?".

Immediate le reazioni. Roberto Saviano: "Questa di Morisi, oltre a essere una grave minaccia alla nostra Democrazia, è istigazione a delinquere, reato procedibile d'ufficio". Questo Paese non può permettersi un personaggio simile al Viminale. "Ha lanciato un messaggio minaccioso, pericoloso, istigatore di possibili future violenze". Luca Morisi è una persona pericolosa, ma di questo pericolo dovrebbe occuparsi il suo datore di lavoro. Il ministro dell'Interno non può permettere che oggi si istighi alla violenza, specie sui social.

A peggiorare la già precaria situazione ci sono le varie divergenze sulla cosiddetta "flat tax", sull'aumento dell'Iva e sul Decreto Crescita. "Non basta che cancelli il post - così Fratoianni - Venga subito allontanato".

Anticipazioni Uomini e Donne: dopo l'espulsione, Cilli parla di tranello come Ronza
Questa registrazione sarebbe poi pervenuta alla redazione che, di conseguenza, avrebbe provveduto ad allontanarlo dal dating-show. Sui social intanto, Fabrizio Cilli ha fatto sapere che la sua esperienza nel programma di Maria De Filippi è giunta al termine.

Notre-Dame: Disney dona 5 milioni di dollari
Nella cattedrale parigina è ambientato un classico Disney , Il gobbo di Notre Dame , del 1996, ispirato al romanzo di Victor Hugo Notre Dame de Paris .

Reddito di cittadinanza, ecco il bando per l’assunzione di tremila navigator
Al termine di ciascuna sessione d'esame si procederà in forma anonima e automatica alla correzione delle prove dei candidati e al calcolo dei relativi punteggi.

"Per principio - ha affermato ancora il premier - non sono nè per il giustizialismo nè per il garantismo, che riflettono visioni manichee". Morisi si vergogni - conclude Picierno - e chieda scusa. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte si dice certo che il il governo da lui guidato "vivrà" e "non solo sopravviverà". Queste rivelazioni si riferiscono all'alta tensione che si riscontra all'interno della maggioranza su vari argomenti, dalla flat tax, all'aumento dell'Iva, per passare alle questioni "calde" di Armando Siri e Virginia Raggi.

Inoltre, non manca il riferimento alla campagna elettorale per le elezioni europee, anche in un giorno di festa, anche quando il ministro dell'Interno e leader della Lega ha deciso di prendersi 24 ore di pausa, andando a fare una scampagnata in bicicletta e fermandosi a scattare una fotografia con un ciuchino.

In una intervista a Repubblica, Di Maio, tra l'altro, evidenzia sul governo: "Ogni tanto va trovata una quadra ma il risultato c'è sempre".

Share