Previsioni meteo Pasqua e Pasquetta: nuvoloso domenica, incerto lunedì

Share

Scirocco che certificherebbe l'avvicinamento della depressione e difatti per Pasquetta potrebbe portarsi a ridosso della nostra isola provocando una fase d'instabilità temporalesca.

Allerte previste nei prossimi giorni: clicca qui. La prima tenderà col passare dei giorni a muoversi lentamente verso levante, andando ad insediarsi sul Mediterraneo centrale ed influenzando vieppiù il tempo sulla nostra Penisola, come vedremo meglio di seguito.

Sarà una Pasqua con l'incognita meteo in Campania.

Samp, Sabatini si dimette: lite con Ferrero
Queste le parole del dirigente all'emittente satellitare: "Mi sono dimesso dalla Sampdoria con molto rammarico". Walter Sabatini si dimette dopo la sconfitta dei blucerchiati per 3-0 con il Bologna .

Clamoroso sfogo. Insigne Sr. sbotta: "Ancelotti è un pacco"
Su Now TV chi non possiede un abbonamento a Sky potrà comunque acquistare la partita pagando 7,99 euro per il pass giornaliero. Si può quindi dire che i tifosi napoletani abbiano capito la vera natura del progetto Ancelotti meglio dei media.

Inter, pronti 30 milioni per Gundogan: il centrocampista non rinnoverà
L'Inter , dunque, potrebbe usare la stessa formula con cui ha convinto Diego Godin , ovvero un contratto di 4 anni da 6 milioni a stagione.

A Pasquetta risveglio possibile con cielo coperto e ventilazione sciroccale di moderata intensità. Mercoledì sarà una giornata instabile, in cui sarà bene tenere sempre un ombrello a portata di mano. Dopo una parentesi quasi invernale che ha visto una Domenica di freddo maltempo, ecco che l'atmosfera è pronta a subire una vera esplosione di caldo che caratterizzerà la settimana Santa. Col passare delle ore il peggioramento si farà via via più intenso con la possibilità di rovesci temporaleschi, localmente anche molto forti, in particolare su Calabria, Basilicata, Puglia, Molise, Abruzzo, Marche e Romagna. In serata i peggioramenti riguarderanno anche il Nord, a partire da Piemonte e Liguria. Neve oltre i duemila metri sulle Alpi. Dal pomeriggio, la tendenza cambierà sulle regioni centro-settentrionali con passaggio di velature, dalla sera anche su regioni del sud. In mattinata parziali aperture soleggiate alternate ad addensamenti con piogge a tratti perlopiù a ridosso dei rilievi e in pianura padana occidentale. Nel resto del paese il tempo sarà soleggiato, salvo la formazione di modesti cumuli pomeridiani attorno alle montagne.

SUD E SICILIA. Nubi medio-alte in transito su tutte le regioni e qualche addensamento più consistente tra Sicilia orientale e regioni tirreniche peninsulari con associati locali, debolissimi fenomeni. Protagonista indiscusso ad inizio peggioramento sarà il forte vento di Scirocco soprattutto sul litorale che potrebbe raggiugere raffiche molto violente. Le temperature rimarranno su valori miti al di sopra delle medie del periodo.

Share