Salta un tombino: annullate le libere a Baku

Condividere

Una situazione al limite del paradossale quella che si è verificata a Baku quando la Williams, in pieno rettilineo, si è vista danneggiare il fondo da un tombino, alzato precedente dal passaggio della Ferrari di Charles Leclerc; nulla ha potuto fare Russell per evitare l'impatto cominciando così a perdere pezzi sul tracciato e costringendo i commissari ad esporre la bandiera rossa. Nel confronto con il compagno di squadra possiamo notare che la differenza principale, Leclerc, la fa nei primi due settori e questo sta a dimostrare che si sente molto a suo agio con la vettura rispetto a Vettel.

Читайте также: Antonio Razzi a Ballando del 20 aprile 2019 (video e gallery)

Terza piazza per Lewis Hamilton (a quasi sette decimi), quasi un secondo lo scarto di Max Verstappen, quarto, quinto l'altro uomo Mercedes, Vallteri Bottas. "Non è accettabile, il danno potrebbe lasciarci fuori per il pomeriggio". Giornata da dimenticare per l'Alfa Romeo Racing che ha ottenuto rispettivamente ottenuto il 12° e il 14° posto con Giovinazzi e Raikkonen. Prima quello di Lance Stroll della Racing Point, poi quello di Daniil Kvyat della Toro Rosso (a cui ha ceduto una sospensione), che in entrambi i casi hanno provocato l'interruzione delle prove.

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2021 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог

Condividere