Coppa di Francia a sorpresa: vince il Rennes, Psg ko ai rigori

Condividere

E' il racconto di Edouard (il cognome non è stato reso noto), l'uomo che ieri sera, dopo la finale di Coppa di Francia che il Psg ha perso ai rigori contro il Rennes si è visto sferrare un pugno da Neymar, al quale aveva gridato qualcosa mentre O Ney, insieme ai compagni, stava salendo i gradini della tribuna d'onore per ricevere la medaglia destinata agli sconfitti della finale.

Colonnese: 'Se l'Inter batte la Juve può arrivare seconda. Spalletti da confermare'
Niente di allarmante, il giocatore sta bene e tra oggi o domani dovrebbe rientrare a lavorare in gruppo in modo definitivo. Sarà una bella opportunità, è una partita sentita dall'ambiente.

Concerto Del Primo Maggio di Roma Conducono Ambra Angiolini e Lodo Guenzi
Credo sia davvero importante che il primo maggio faccia da traino e quindi tanti artisti poi sono andato quest'anno a Sanremo". Dalle 20:00 Rai Radio2 sarà di nuovo in diretta dal palco del Concertone con Gino Castaldo ed Ema Stokholma .

Wanda Nara, Instagram diventa hot: il massaggio fa alzare la temperatura
I nerazzurri ci pensano, e studiano un' offerta che comprenda qualche giocatore delle giovanili, per ammorbidire le richieste. Magari la vincono l'anno prossimo .

La vicenda che sta facendo il giro del mondo si compone di due momenti. In questo frangente, Neymar colpisce alla bocca con un pugno il tifoso e rischia davvero grosso per questa sconsiderata reazione. Non è l'unico a beccarsi le parole poco carine del tifoso francese: prima di lui, infatti, anche Buffon e Verratti non ricevono complimenti, ma tirano dritto. Sono molto contento di essere tornato titolare, mi sentivo bene, senza alcun dolore. Ai giornalisti parla riguardo i giovani del Psg dicendo: ‹‹In spogliatoio dobbiamo essere più uomini e più uniti. Sul 2-2 il Psg ha cercato di riportarsi in vantaggio, ma nè entro il 90', nè poi per i 30' dei supplementari il risultato è cambiato, anzi la squadra di Tuchel è anche rimasta in dieci per l'espulsione al 119' di Mbappè per un brutto fallo su Damien Da Silva. Tutti sono tristi ma ora non c'è più niente da fare. Successivamente, Neymar si è scusato attraverso i suoi canali social scrivendo: ‹‹Ho agito male? Per il Rennes è la terza Coppa di Francia della sua storia.

Condividere