De Laurentiis: "Champions alla Juve? Ma che c**o deve vincere"

Share

Il presidente Aurelio De Laurentiis, intercettato da alcuni tifosi alla Stazione Centrale di Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni riportate dal sito calcio napoli 24: "Bisogna levare gli str***i bast**** dallo stadio, con quelli non si vince lo scudetto".

JUVE IN CHAMPIONS - "Ma che c**o deve vincere!". "Di Lorenzo è un validissimo acquisto". Quest'anno in Serie A cambieranno molte panchine: Milan, Roma, Fiorentina, forse anche la Lazio con Simone Inzaghi. Se ho tifato per Sarri in Europa League? Io mi tengo stretto Ancelotti.

Calciomercato Napoli, non solo Di Lorenzo. Ag. Veretout: "E' innamorato della città"
L'agente ha spiegato che il ragazzo è sempre in orbita Napoli e che potrebbe arrivare a prescindere dalla cessione di Allan . Non escludo che Veretout possa far parte del centrocampo azzurro.

Salvini non si ferma: ci faremo trovare pronti per governare Roma
In sostanza, la geografia del voto ha spostato 6 milioni di voti verso la Lega e tolto tre milioni di voti al M5s. Mentre Di Maio ammette la sconfitta e si complimenta con gli alleati: "Non sono qui a parlare politichese".

Fiorentina, Montella: "Finalmente è finita". Oggi convocato il cda viola
Posso accettare il fatto che alla Fiorentina bastasse un punto, ma il Genoa si è completamente affidato all'Inter . La parola 'biscotto' è ormai entrata a pieno titolo nel vocabolario calcistico spagnolo.

Attaccante che difficilmente sarà Fabio Quagliarella sul cui ritorno, un po' a sorpresa, c'è una brusca frenata. Poi ha dovuto far giocare anche tutti quei giocatori che con Sarri non avevano mai giocato. "Dobbiamo trovare un grande attaccante ma soltanto se è quello giusto e quindi facciamo lo sforzo per prenderlo, se troviamo un grande attaccante ma che è quasi quello giusto allora quel quasi non mi convince".

"Era soltanto un atto d'amore e di simpatia, era un bel gesto". Un discorso del tipo "Se ti fossi stancato, puoi venire qui per riposare e fare delle partite, tanto non ti rifiutiamo". "Entro lunedì vi darò un'altra bella notizia per l'estate".

Share