Pirlo incorona Conte: "Il miglior tecnico che ho avuto in carriera"

Condividere

Da oggi Antonio Conte è ufficialmente il nuovo allenatore dell'Inter. L'ex Milan ha anche espresso la sua opinione sull'operato di Sarri al Chelsea e l'arrivo di Cristiano Ronaldo in Serie A. In attesa di scoprire cosa gli riserverà il futuro. Ecco le sue parole: "E' stato il miglior mister che abbia mai avuto nel corso di tutta la mia carriera e penso che nonostante tutto anche al Chelsea abbia comunque fatto un buon lavoro". Non dimentichiamo che ha vinto la Premier League e la FA Cup. Dopo potrebbe aver avuto qualche problema con il proprietari, ma se tu guardi la storia dei Blues ti rendi subito conto di come negli ultimi anni abbiano cambiato troppi allenatori.

Tragedia nel Danubio, il bergamasco di Budapest: "Guardare quel fiume sarà diverso"
Sulla barca c'era anche un bambino di sei anni che non figura sulla lista dei sopravvissuti. Purtroppo però a complicare il tutto ci si è messo il maltempo che imperversava in zona.

Spinacine Aia, trovati frammenti di plastica: lotto ritirato
Anche il ministero della Salute ha diramato due richiami per i prodotti di una delle aziende leader dell'agroalimentare in Italia. La decisione è stata presa " a seguito delle procedure di autocontrollo che vengono svolte nei siti produttivi ".

Gazidis: "Elliott ha salvato il Milan"
Vorrei veramente che Paolo restasse al Milan e mi aiutasse in questa grande sfida con un ruolo sempre più centrale e importante. Sul tema degli addii di Leonardo e Gattuso , Gazidis ha spiegato: "Leo ha deciso di lasciare e vivere nuove sfide".

"Non era facile per lui al Chelsea perchè è un tecnico che ha bisogno di tempo per adattare i giocatori al suo sistema". Nel 2011 mi chiamò il Manchester City per giocare da loro, ma preferii venire alla Juve. A parer mio è un ottimo allenatore. "La Premier League sarebbe stata sicuramente un'esperienza fantastica ma sono felice di aver deciso di restare in Italia". "Il problema non è l'allenatore, forse è il club", la sentenza del Maestro. "Speriamo sia un esempio per tanti altri campioni".

Condividere