Gp d'Italia, splendida vittoria di Petrucci davanti a Marquez

Share

Vincitore Gp Mugello 2019 è Danilo Petrucci.

. Ma anche la rivisitazione della legge del taglione: un giorno capita a me, un giorno a qualcun altro, anche se onestamente in questo avvio di stagione è lui che ne sta approfittando.

Si corre presso l'Autodromo internazionale del Mugello, chiamato Mugello Circuit.

In passato hai avuto compagni di squadra con il quale il rapporto era molto difficile, mentre adesso sei amico di Danilo; diventa più difficile batterlo, trovare la rabbia per stargli davanti? Brutte notizie per Morbidelli e Valentino Rossi, entrambi caduti e fuori gara. Il poleman si è messo davanti a tutti anche nel Warm Up ed è stato l'unico capace di girare sotto il muro dell'1.47.

Chelsea, Sarri furioso: lascia l’allenamento dei Blues
L'allenatore dei Blues era visibilmente arrabbiato, ha lanciato il suo cappellino e l'ha poi scalciato. Infatti, Maurizio Sarri ad un certo punto ha lasciato il campo.

Migranti: nave Marina soccorre gommone - Ultima Ora
Così Matteo Salvini , ministro dell'Interno e - a quanto pare - anche facente funzioni del ministro della Difesa . Sono oltre cento i migranti salvati dagli uomini della Marina Militare a bordo di nave Cigala Fulgosi .

Ufficiale: FCA invia proposta di fusione a Renault, cosa sta succedendo?
Secondo quanto scrive il quotidiano sarebbe arrivata "una cauta apertura", di Nissan e Mitsubishi , sulla fusione Renault-FCA . L'esecutivo francese è il primo socio della casa automobilistica con il 15,01%, seguito dal 15% di Nissan .

Una emozione immensa per Petrux che già nel giro d'onore è scoppiato in lacrime dalla gioia. Ringrazio anche Andrea (Dovizioso, ndr) per avermi aiutato tanto durante l'inverno": "così un emozionato Danilo Petrucci a Sky dopo la vittoria al Mugello, la prima in carriera nella classe regina. Il centauro è clamoroso: Marquez finisce secondo, terzo Dovisioso.

In una domenica dove il Mugello si tinge di Rosso, il giallo fa solo da contorno.

Risultati a sorpresa nella seconda sessione di prove libere della MotoGp sul circuito del Mugello. Mi ero messo nella testa l'obiettivo del 45 " 8 e l'ho fatto. Buonissima la gara di Marquez, che viene messo in difficoltà e nell'ultimo giro compie un sorpasso quasi incredibile ai danni di Petrucci e Dovizioso. Week end da dimenticare per Valentino Rossi che finisce per terra nella prima parte di gara. Il principale problema resta la minore potenza del motore della M1 rispetto a Honda e Ducati. Quarto Rins, poi Nakagami e Viñales. Lì c'erano le Ducati di Dovizioso e Pirro e sapevo che erano più veloci di me.

Share