TMW - Milan, Maldini nuovo dt: "C'è disponibilità? Assolutamente si"

Share

Sembrano esserci pochi dubbi sul post Gennaro Gattuso.

Nei giorni scorsi vi abbiamo raccontato come Paolo Maldini fosse sempre più vicino a dire sì al Milan per il nuovo ruolo di direttore tecnico. Dopo l'uscita di scena di Simone Inzaghi, che ha rinnovato con la Lazio, tutto riconduce al mister della Sampdoria, primo nella lista di Maldini e appoggiato anche da Gazidis per la sua capacità di valorizzare i giovani ed esprimere un gioco propositivo.

Lutto nel mondo del calcio: è morto Reyes
Il calciatore spagnolo José Antonio Reyes è morto in un incidente stradale a Utrera , la sua città natale, in Andalucia.

Campiello: la cinquina finalista
Il suo romanzo Senti le rane (Nottetempo 2015) ha vinto il Premio Selezione Campiello 2015. Una scelta non facile che ha visto annullare nel tre votazioni (dalla quarta alla sesta).

Chelsea, Sarri furioso: lascia l’allenamento dei Blues
L'allenatore dei Blues era visibilmente arrabbiato, ha lanciato il suo cappellino e l'ha poi scalciato. Infatti, Maurizio Sarri ad un certo punto ha lasciato il campo.

"Il presidente e Giampaolo e si sono visti e si sono presi un periodo di riflessione, a breve finirà e si sapranno le decisioni". Tante le voci per il possibile futuro tecnico bianconero, due fra tutte quelle che vedrebbero Sarri o Guardiola sulla panchina dello Stadium. "Certo che per i tifosi rossoneri non è facile digerire Giampaolo quando l'Inter riparte da Antonio Conte".

Intanto però Romei spiega che Stefano Pioli è effettivamente un profilo che piace in caso di addio di Giampaolo: "Pioli candidato per il dopo Giampaolo?". Nelle prossime ore potrebbe arrivare l'ufficialità della rescissione. Il weekend è servito per schiarire le idee, ma a meno di clamorosi ripensamenti, l'ex capitano rossonero comincerà questa nuova avventura con una figura centrale e importante in società.

Share