Coppa Italia: vince il Cittadella, male Hellas e Chievo

Condividere

I viola dopo essere andati sotto con il Monza (Brighenti 34′), nella ripresa hanno ribaltato il risultato con le reti dei giovani Vlahovic (doppietta) e Chiesa.

Per quanto riguarda il quarto turno, che si giocherà a dicembre, delle squadre venete rimane solo il Cittadella che se la vedrà con la Fiorentina.

Meteo, continua il caldo africano poi arrivano i temporali
Le previsioni meteo di lunedì 19 agosto - Cielo in prevalenza sereno sulla penisola italiana con ampi soleggiamenti da Nord a Sud. Secondo le previsioni il bel tempo e il sole continueranno ad essere protagonisti per i prossimi due giorni.

È morto Peter Fonda, aveva 79 anni
Si è spento Peter Fonda , morto ieri mattina, venerdì 16 agosto 2019, nella sua casa di Los Angeles per un problema respiratorio. Ma la tradizione continua anche con la terza generazione.

Di Maio premier? Il ministro smentisce: "Assurdità"
Tra passi in avanti, sussurri e grida, tra Lega e M5S, si va avanti a forza di rumors e smentite. La lotta alla criminalità, di ogni colore, tipo e nazionalità, è lo scopo del mio lavoro".

Nelle partite giocate in serata, invece, ci sono state poche sorprese. Il Brescia, sconfitto al Curi 2-1 dal Perugia, e l'Hellas Verona, che cade ai tempi supplementare contro la Cremonese (1-2). Goleade per Lecce (4-0 alla Salernitana) e Bologna (0-3 al Pisa) mentre al Sassuolo basta Traorè per piegare lo Spezia (1-0). Il Cagliari piega di misura il Chievo alla Sardegna Arena grazie anche al gol all'esordio di Marko Rog (2-1). Nessun problema per l'Udinese che ha liquidato il Sudtirol. Bene la squadra padovana che batte il Carpi 4 a 3 ai calci di rigore.

Condividere