Governo: il presidente Conte annuncia le dimissioni

Condividere

Nelle sue comunicazioni al Senato sulla crisi di governo, il premier Conte ha ricordato la decisione del ministro dell'Interno, Matteo Salvini, di togliere, lo scorso 8 agosto, la fiducia al governo. "Se questo governo si è interrotto - ha spiegato Salvini - è perché da mesi c'erano in Consiglio dei ministri e in Parlamento dei Signor No che bloccavano tutto". Salvini, questa volta seduto ai banchi della Lega, è rimasto in attesa della replica del premier Giuseppe Conte. Stretti per non dire inesistenti, almeno in questa fase. Entro la settimana, infatti, l'Italia deve indicare il nome per la commissione, e per quanto si sia parlato di questo ruolo come destinazione del professore "avvocato degli italiani", il diretto interessato riterrebbe inelegante indicare se stesso. Alle 17,30, invece, le Autonomie, a seguire il Gruppo Misto.

Ad assistere in prima linea al dibattito, che ha visto anche gli interventi di Matteo Renzi, Emma Bonino, Anna Maria Bernini, Pietro Grasso, i senatori riminesi: Marco Croatti del M5S e Antonio Barboni di Forza Italia.

Da qui il premier ha iniziato ad elencare gli errori compiuti dai suoi ex alleati di governo. Un governo con un mandato limitato nei contenuti e nel tempo, che riporti il Paese al voto dopo il referendum sulla riforma della Costituzione, probabilmente non oltre giugno 2020. La formazione di una nuova squadra di governo e di accordi tra i gruppi è considerata molto difficile. Con la formalizzazione delle dimissioni di Conte nelle mani del presidente della Repubblica Sergio Mattarella si apre ufficialmente la tornata di consultazioni.

Cilento, trovato morto il turista francese disperso
Il personale del aveva provato a rintracciarlo, ma il suo cellulare si era scaricato e non era pià raggiungibile. "Va bene". Ecco la trascrizione della richiesta di aiuto . " Ho le gambe rotte, non so dove sono ". 118: "Da quale citta' chiamate?".

Meghan Markle e Harry: primo omaggio social a Lady Diana
Per loro è fondamentale la pedicure che si concedono in un cottage aperto solo per loro all'interno dell'albergo. I fan e gli abbonati del principe Harry si affrettarono a sostenerlo e a ricordare sua madre.

Parma carico in vista della Juve: ottima prova in Coppa Italia
Il momentaneo 2-0 è stato siglato da Iacoponi , mentre l'unico gol ospite è stato messo a segno da Aramu su rigore. Nel finale, Inglese sbaglia un calcio di rigore: ora il Parma attende la vincente di Frosinone-Monopoli .

Secondo il Corriere della Sera, Giuseppe Conte si ritiene poi fuori dal totonomine a Commissario Ue. Ma Conte non si lascia intimorire: "C'è gran bisogno di Politica, con la P maiuscola". Poi l'appello ai 5 stelle: "Tagliamo i parlamentari e poi andiamo al voto".

La crisi di governo entra nel vivo.

Condividere