Sondaggi politici ultime notizie: la Lega vola grazie alla crisi di Governo

Share

"Valduga e Oss Emer potranno parlare, quando non agiscono da Sindaci, a titolo personale o in vece dei loro sostenitori, ma trovo profondamente scorretto sostituirsi, senza alcuna legittimazione, alla miriade di idee e ideali che compongono il mondo civico".

La forbice del Movimento 5 Stelle va dall'11 al 17% senza un leader riconosciuto, e lo stesso può dirsi del Partito Democratico, che otterrebbe dal 20 al 28% senza leader riconosciuto.

Riguardo alla scelta che prenderà il Colle, il Sole scrive che "è probabile che se il tentativo andrà a buon fine ci sarà subito l'incarico al premier indicato dalle forze politiche".

Matteo Salvini, accompagnato dai capigruppo al Senato, Massimiliano Romeo, e alla Camera, Riccardo Molinari, al termine delle consultazioni con Sergio Mattarella ha illustrato le posizioni della Lega. Non ci sono molte alternative: "o aumenta l'IVA o si fa una patrimoniale o si rompe con l'Europa". Senza contare che con le dimissioni di Conte e con il suo discorso i consensi di Salvini potrebbero irrimediabilmente essersi abbassati visto il rischio cui ha esposto l'Italia.

Ocean Viking vicina a Lampedusa: a bordo 356 persone. La situazione
Si tratta della Ocean Viking , che da oltre 10 giorni ha a bordo 356 persone soccorse al largo della Libia . E non manca di chiedere all'Europa l'assegnazione di un porto sicuro .

Olbia, in fiamme la moto del sindaco di Bergamo Giorgio Gori: illeso
Stava percorrendo la strada dell'aeroporto con il suo scooter quando, probabilmente a causa di un corto circuito, ha preso fuoco . A Gori non è rimasto altro da fare che chiamare i vigili del Fuoco di Olbia che hanno spento il rogo.

Immigrazione, Salvini: Open Arms tiene in ostaggio i migranti
Gli uomini della Mobile agrigentina erano accompagnati dalla Guardia costiera e da due medici della Sanità marittima. Lo ha dichiarato all'Adnkronos don Nicola De Blasio, direttore della Caritas diocesana di Benevento .

Constata che "tanti no sono diventati sì", a partire dal tavolo della manovra dove "ho scoperto in questi giorni che qualcuno voleva farla coraggiosa". "Se non dovessero esistere queste condizioni, tutte da verificare, lo sbocco naturale della crisi sono nuove elezioni anticipate alle quali il Pd è pronto".

"Credo che se andremo a votare su Rousseau pochi voterebbero per un governo col Pd", è l'opinione di un altro utente.

Il Governo giallo-verde può dirsi, pertanto, definitivamente chiuso.

"Tutti quelli che schifano il Pd come alleato di governo evidentemente auspicano le elezioni ed un governo di destra" che "massacrerebbe la democrazia", ragiona Carlo commentando l'ultimo post pubblicato dal Blog grillino. "Ma oggi mettiamo in guardia da un governo frutto di una maggioranza tra diversi e improvvisata". Oggi la via maestra non possono essere giochini di palazzo e governi contro ma solo le elezioni. "In nessun caso Fi è disponibile ad alleanze con chi abbiamo contrastato in campagna elettorale e che esprimono una visione del paese diversa e opposta". Secondo il 50% degli italiani, è stato giusto aprire la crisi di governo, anche se secondo il 22% sarebbe stato meglio approvare prima la legge di stabilità.

Share