SKY - Calhanoglu: "Milan brutto ad Udine"

Condividere

Hakan Calhanoglu, fantasista turco del Milan che voci di mercato vorrebbero nel mirino del Torino, ha parlato in esclusiva ai microfoni di 'Sky Sport' a due giorni dalla sfida di 'San Siro' contro il Brescia (clicca qui per tutte le news in tempo reale sulla gara).

Da mezzala a Udine ad ala contro il Brescia sabato a San Siro: "Il Mister mi ha provato in nuovi ruoli e per fare le cose nella maniera giusta c'è bisogno di lavorare". Vogliamo fare tutto quello che l'allenatore vuole, al 100%, con mentalità. Con Gattuso abbiamo giocato tanto con il 4-3-3 ma anche con il 3-5-2. Tornando al calcio giocato, si è passati da una filosofia a un'altra: "Il gioco ora è diverso - afferma Calhanoglu -, a Giampaolo piace giocare avanti e in verticale". Se ne occupa il mio agente, io guardo solo al lavoro, al nuovo mister e un nuovo ruolo. "Quando prendiamo la palla, vuole attaccare subito". "Serve un po' di tempo per capire bene questo sistema di gioco, stiamo migliorando".

"No, ci sono ormai abituato. Cambia anche il modulo e il mister sta lavorando insieme a noi". Lui è un attaccante forte, appena farà gol tutti saremo contenti.

Calciomercato Napoli: Diego Costa la nuova idea, i dettagli
Ad esempio, il Napoli potrebbe anche proporre una cifra del genere a Mauro Icardi, ma con un'età nettamente diversa. Il mister x degli azzurri potrebbe essere Diego Costa .

Governo Zingaretti insiste: discontinuità nel programma e nella squadra
Noi siamo persone serie e non vogliamo un governo che finisca. "Mi auguro che nelle prossime ore ci sia la possibilità di farlo". Secondo alcune fonti provenienti direttamente dal Nazareno, è quasi certo il ritorno dell'ex premier .

Real Madrid: James fuori tre settimane
Zinedine Zidane lancia dal 1' James Rodriguez nella sfida fra il Real Madrid e il Valladolid: per il Napoli si fa sempre più dura.

In conclusione una battuta sulle avversarie in campionato e sul mercato del Milan: "La Serie A è tornata a un grande livello. Lui fa tutto per noi e viceversa". "La Champions? Guardiamo partita dopo partita".

"Mi piacciono tutti, hanno cuore e carattere". Bisogna assimilare gli schemi e il credo del neo allenatore: "Siamo sulla buona strada, servirà ancora tempo per perfezionare il tutto ma il campo presto lo dimostrerà. Sono convinto che faremo una buona partita".

Condividere