Fiorentina, Montella: "Siamo arrabbiati, ma bisogna giudicare correttamente. Atalanta molto forte"

Condividere

"Ma anche nel primo tempo abbiamo giocato bene e abbiamo avuto molte occasioni con Muriel e Zapata". Siamo usciti dal campo oggi tutti arrabbiati ma se riusciamo a tenere testa ad una squadra come l'Atalanta vuol dire che stiamo migliorando. "Se analizzo con raziocinio però credo che la Fiorentina stia facendo un bel percorso". Bisogna fargli i complimenti", ha scherzato il tecnico bergamasco ai microfoni di Sky Sport prima di soffermarsi sull'analisi della partita: "Con Ilicic e Gomez abbiamo un assetto più consolidato e nella ripresa è stato più facile. Ho dovuto fare dei cambi obbligati.

L'Atalanta arriva da un brutto esordio in Champions League e cercherà sicuramente il riscatto. ecco a questo proposito le parole del capitano della Fiorentina, Pezzella, il 19 Settembre: "Ieri ha sofferto un po', ma è una squadra forte". La squadra ha giocato compatta e con la testa.

GranPiemonte 2019: arrivo al Santuario di Oropa con Bernal e Carapaz
L'ascesa misura 11 km per arrivare davanti al Santuario di Oropa: punte del 13%. "Il ciclismo è molto legato alla nostra Regione". La scelta di proporre l'arrivo in salita, a differenza degli ultimi anni, è stata vincente.

Guardia costiera salva 90 migranti, Malta nega trasbordo - Cronaca
Molti dei soccorsi nella seconda operazione hanno inalato carburante e i medici li stanno curando. Nell'hotspot di Contrada Imbriacola ci sono 210 persone a fronte di una capienza massima per 95.

Gazzetta di Parma: "In arrivo multa pesante per Karamoh"
La società lo ha multato per non essersi presentato agli allenamenti e per i "ripetuti ritardi delle scorse settimane". Probabilmente Yann Karamoh si aspettava un ritorno in Italia diverso, dopo un anno in Ligue1 al Bordeaux.

Gol subito nel finale? I tre tifosi in concorso tra loro hanno fatto esplodere tre artifici pirotecnici, creando anche danni alle vetture parcheggiate lungo la sede stradale.

Manca una punta di peso? "E non voglio parlare di mercato".

Condividere