Fiorentina, l'ombra di Spalletti su Montella

Condividere

Sorride ancora Eusebio Di Francesco per il primo successo in campionato ma non si rilassa alla vigilia della sfida con la Fiorentina: "Stiamo lavorando bene e dobbiamo continuare così", ha dichiarato l'allenatore dal ritiro di Coverciano dove la squadra si è riunita per preparare la prossima sfida.

Mi è piaciuto l'atteggiamento e il fatto che, anche nei momenti di difficoltà, abbiamo cercato di rimanere sempre in partita. "A Roma abbiamo vinto uno scudetto, siamo stati per due anni in camera assieme". "Potrebbero cambiare gli interpreti rispetto al Torino, ma non deve cambiare l'atteggiamento". "Bisogna cercare di mantenere l'equilibrio e non allungarsi". Montella? È un fratello e un amico, abbiamo vissuto gioie e dolori.

Il vestito chemisier di Meghan Markle è l'abito perfetto per l'autunno 2019
Il principe Harry è pazzo di lei e si vede, basta uno sguardo e si capiscono, camminano tra la folla in festa senza perdere mai il sorriso.

M5s, Di Maio: "Le firme contro di me? Un grande malinteso"
Le modalita' della proposta hanno inevitabilmente sollevato i toni dell'assemblea , che ha lasciato delle scorie polemiche per tutto il pomeriggio.

MotoGp ad Aragon, Marquez scappa e vince, Dovizioso 2/o - Moto
Marquez, a quota 300 punti (Dovizioso è a 202) può arrivare alla vittoria già dopo la prossima gara, in Thailandia. Rossi è sesto con 137 punti, alle spalle del compagno di squadra Vinales che di punti ne ha 147.

Sugli avversari: "Secondo me la Fiorentina in questo momento ha raccolto molto meno di quello che meritava, ha degli elementi importanti e ha trovato un giocatore che sarà molto utile anche per la Nazionale del futuro: Castrovilli che ha delle ottime qualità e sa fare tutte le fasi". L'unica vittoria con il tecnico in panchina è arrivata in Coppa Italia contro il Monza, squadra ambiziosa ma che milita in Serie C. Il tecnico spera di recuperare Chiesa e Ribery per la gara interna contro la Samp.

Condividere