Attentato contro i militari italiani, un morto e 2 feriti dopo l’esplosione

Condividere

Non si ha al momento percezione dell'entità del danno se non solamente, e abbozzata, la dinamica: il convoglio stava attraversando il distretto di Hodan a Mogadiscio verso l'aeroporto Aden Adde. Sembra che l'attacco sia partito da attivisti di Al-Qaeda, che aveva come obiettivo proprio i convogli militari stranieri, tra cui appunto l'Italia impegnata da anni in Somalia.

Nel mirino di un primo attentato, ci sarebbe stata una base militare americana. "Dopo aver sfondato il perimetro difensivo, i nostri combattenti hanno fatto irruzione nella base e gli scontri a fuoco con i crociati sono ancora in corso", recita il comunicato di rivendicazione degli shabaab somali. Stando ad indiscrezioni non ci sarebbero feriti. Il gruppo jihadista Al Shaabab ha rivendicato l'attacco. Nell'area sono risuonati i colpi di armi automatiche.

La Fiorentina stende il Milan
Franck Ribery si gode la standing-ovation di San Siro dopo una partita meravigliosa e a caldo esterna la sua soddisfazione.

Omaggi a Jacques Chirac: alle 12 messa solenne a Saint Sulpice
Il funzionario dello Stato francese verrà sepolto al cimitero di Montparnasse , accanto alla figlia Laurence, morta nel 2016. Tutti i leader mondiali saranno ricevuti da Emmanuel Macron per un pranzo all'Eliseo.

Aqua. Lo yacht del futuro è alimentato ad idrogeno
L' imponente imbarcazione dispone di cinque ponti, che offrono spazio a 14 ospiti e 31 membri dell' equipaggio. La proposta è dell'azienda olandese Sinot Yacht Architecture & Design.

I militari italiani operano nell'ambito della missione europea in Somalia (Eutm), finalizzata al rafforzamento del Governo federale di transizione somalo (Tfg), attraverso la consulenza militare a livello strategico alle istituzioni di difesa somale e l'addestramento militare.

Di questi momenti una notizia che arriva dalla Somalia, precisamente dalla capitale, Mogadiscio. Tra le tante operazioni portati a termine dall'unità CIMIC (Cooperazione Civile Militare Italiana - Italian Civil-Military Cooperation) dell'Italian National Support Element i lavori di ristrutturazione e ampliamento dell'Ospedale Militare Xooga di Mogadiscio.

Condividere