Inter, Conte avvisa: "Affaticamento per Lukaku, niente Barcellona"

Share

Sempre il cileno, due minuti dopo, è bravo a raccogliere un tiro-assist ancora di Sensi e a infilare Audero. Nei minuti successivi cambia completamente il copione della partita con la Sampdoria che approfittando della superiorità numerica alza notevolmente il baricentro delle proprie azioni offensive ed al 54º trova il gol che riapre la partita con un tiro dalla distanza di Jankto su cui Handanovic non può fare davvero nulla. L'Inter ha forse giocato la sua miglior partita, mentre la Samp ha mostrato molte debolezze. Lukaku, ha avuto un piccolo affaticamento al quadricipite, se la portava dietro da 10 giorni: continuava a lamentare il problema e gli esami hanno dato esito negativo, abbiamo comunque preferito non rischiarlo.

In occasione del vantaggio nerazzurro fa tutto Stefano Sensi che controlla palla e spara una bordata quasi dal limite.

Nel frattempo il pianeta blaugrana è ancora immerso nella polemica che si è sollevata dopo quanto detto da Piqué alla fine della gara col Getage. Sono partite che quando le giochi in questo modo, con questa chiarezza di idee e creando così tanto, le devi chiudere e nel primo tempo potevamo segnare altre reti. Il mio impatto nell'Inter? Brozovic verticalizza improvvisamente per Gagliardini, colpevolmente lasciato libero in area, Audero esce ma sfiora solo il pallone che sempre Gagliardini ribadisce in rete. "In generale credo che sia una buona squadra".

Genoa, esonero Andreazzoli: il punto e i possibili nomi
E allora Preziosi nell'attesa di capire si guarda attorno e sonda anche altri terreni. E l'aspetto economico in casa rossoblù non passa certo in secondo piano.

Papa Francesco: "Il sesso non è un peccato tanto grave"
Solo la preghiera della mia Chiesa può salvarmi. "La preghiera del popolo sostiene". Diventare Papa non mi ha trasformato certo in un santo.

F1: Vettel, sogno mondiale con Ferrari
Leclerc fa "mea culpa" per il suo comportamento a Singapore , "non dovevo reagire così", e punta a strappare il secondo posto a Valtteri Bottas .

Nella gara contro l'Inter al Barcellona mancheranno diverse pedine.

Nel pomeriggio di ieri è andata in scena anche Sampdoria-Inter, seconda gara in programma dopo la sfida che ha visto la Juventus battere la Spal. Terza l'Atalanta, dilagante in casa del Sassuolo: 1-4 con i gol di Gomez (doppietta), Gosens e Zapata.

Share