Roma - Cagliari, Mentana condanna Petrachi: "Piagnisteo inaccettabile"

Share

Ma conosciamo il gioco del calcio, non è teatro.

Conte e la bordata alla Juve: "Agnelli ha dato spazio all’ignoranza"
Siete voi giornalisti che date spazio a situazioni becere, nessun insegnamento, aizzate ancora di più l'odio e la violenza. Mi sarebbe piaciuto che questi stupidi ed ignoranti non avessero alcuno spazio. "Non sono tifosi, quelli sono ignoranti".

Dazi Usa dal 18 ottobre al 25% su pecorino e parmigiano
O ancora dalla pasta , con un export di 305 milioni, il cui dazio è in media di 6 centesimi al kg. I suoi dazi sulle merci europee per 7,5 miliardi di euro possono partire.

Morto Sergio Mascheroni di Veniano: era il preparatore atletico del Crotone
Da preparatore atletico del Milan , dal 2002 al 2016 , ha vinto tutto quello che era possibile vincere. Un immenso abbraccio alla sua famiglia.

Emblematiche anche le immagini immediatamente successive alla rete, in cui Dzeko chiede a Kalinic se il gol sia valido, ricevendo in risposta "non lo so" dall'attaccante croato. Il giornalista e direttore di TGLa7 non ha avuto usato mezzi termini contro il direttore sportivo della Roma, reo, secondo Mentana, di aver utilizzato termini inadeguati e in una situazione che vedeva il calciatore avversario in difficoltà: "Ho assistito al piagnisteo post partita del dirigente di una società importante dopo un gol secondo lui ingiustamente annullato". Partiamo dalla mano netta di Denswill, dove nessuno prende la decisione di chiamare il Var, stesso discorso con il Lecce. lo dico per onore di cronaca, sennò sembriamo matti. L'atteggiamento dell'arbitro è stato indisponente oggi, ha creato nervosismo in una partita tranquilla. Faccio riferimento al primo tempo, quando abbiamo preso il calcio di rigore, fallo di Diawara fuori area. Sull'episodio del gol finale è normale che Maran dica che la spinta c'è stata. Kalinic ha rubato il tempo, tant'è che Pisacane rimane in piedi, è Olsen che gli va addosso. Se vogliamo parlare tecnicamente la Roma ha tenuto il pallino del gioco, sono cose che rimangono dei dati della partita, ma la verità è che la Roma meritava di vincere con un gol regolarissimo, stop. Impensabile annullare un gol così, altrimenti non si gioca più a calcio. Trovo veramente assurdo annullare un gol così, se lo vedono in Inghilterra si mettono a ridere. Per di più, non lo vanno nemmeno a vedere al Var. Nemmeno a pensare "ho fatto una cazzata, meglio se vado a rivedere". Contro di noi vanno sempre vedere niente, c'è qualcosa che mi sfugge. Stiamo commentato una partita di calcio che è stata falsata da un errore tecnico dell'arbitro, questo è il mio punto di vista. "Tutto questo peraltro dopo che un giocatore della squadra avversaria era stato portato via in barella con la maschera ad ossigeno", questo il suo messaggio tramite il suo profilo Facebook. Inizialmente dice di no ai giocatori. Poi perché non ha consultato il Var? "Non sono sicuro di aver visto la stessa partita dell'arbitro. Incredibile, Ancora una volta", ha scritto ancora. "Vorrei che l'episodio non togliesse il merito a questi ragazzi". Troppe volte è già successo quest'anno.

Share